ricerca il tuo profilo
Seguo News
Gela, il sindaco scrive all'Asp: cittadini attendono il tampone da diversi giorni e sono ancora senza esito
Salute
Visite2632

Gela, il sindaco scrive all'Asp: cittadini attendono il tampone da diversi giorni e sono ancora senza esito

Il primo cittadino ha chiesto di potenziare le linee telefoniche per dare risposte ai cittadini che sono in permanenza domiciliare

Redazione
15 Aprile 2020 20:45

Potenziare e attivare nuove linee telefoniche per dare risposte a quei cittadini che si trovano in sorveglianza attiva con permanenza domiciliare fiduciaria da oltre 14 giorni. Il sindaco di Gela, Lucio Greco e l'assessore ai Servizi Sociali Nadia Gnoffo hanno inoltrato una nota all'Asp Cl2 per chiedere l'attivazione di nuove linee telefoniche atteso che molti cittadini hanno segnalato la difficoltà nel rintracciare operatori sanitari addetti. Ci sono persone che attendono anche da trenta giorni. Discorso simile anche per i tamponi. Molti cittadini lamentano il fatto di aver eseguito il tampone il 4  e 5 aprile e sono ancora in attesa di esito. Da qui la nota di sollecito al management dell'Asp.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Gela, il sindaco scrive all'Asp: cittadini attendono il tampone da diversi giorni e sono ancora senza esito

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta