ricerca il tuo profilo
Seguo News
Gela. Da lunedì cimiteri e fiorai aperti, consentite le attività sportive e la manutenzione dei lidi
Attualita
Visite1181

Gela. Da lunedì cimiteri e fiorai aperti, consentite le attività sportive e la manutenzione dei lidi

Il sindaco Lucio Greco, dopo l'ordinanza emessa dal presidente Musumeci, ha voluto fare un po' di chiarezza

Redazione
01 Maggio 2020 15:29

Dopo l'ordinanza firmata ieri dal presidente della Regione Siciliana il sindaco Lucio Greco ha voluto fare chiarezza su quanto accadrà nella cosiddetta "fase 2" dal prossimo 4 maggio e fino al 17, onde evitare equivoci o comportamenti sbagliati.

·       I cimiteri saranno riaperti - bisognerà rispettare il contingentamento, evitare assembramenti ed assicurare la distanza interpersonale

·       Fiorai aperti - ammessa la vendita di fiori e piante

·       Consentita la toilettatura degli animali da affezione - previa prenotazione

·       Spostamenti presso il proprio domicilio, abitazione o residenza consentiti, nell'ambito del territorio della Regione Siciliana, gli spostamenti per il trasferimento "stagionale" nelle abitazioni diverse da quella principale, sia individuale che del nucleo familiare convivente. Gli spostamenti sono vietati nei giorni domenicali e festivi.

·       Attività sportiva - È consentita l'attività sportiva in forma individuale, ovvero con un accompagnatore per i minori e le persone non autosufficienti, nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale. I circoli, le società e le associazioni sportive sono autorizzati all'espletamento delle proprie attività, purchè in luoghi aperti. Rientrano in queste discipline tennis, ciclismo, canoa, vela, equitazione, atletica. Vanno rispettati tutti i parametri di sicurezza, ovvero la sanificazione periodica di spogliatoi e spazi comuni. Bisognerà comunicare l'inizio delle attività al Dipartimento di Prevenzione dell'Azienda Sanitaria Provinciale.

·       Attività produttive industriali e commerciali -  Sono, autorizzate ma è importante specificare che occorre prima una comunicazione al Prefetto. Rientrano in questa categoria anche ristoranti, gelaterie, pasticcerie, bar e pub solo con asporto o consegna a domicilio, con l'obbligo di rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di un metro, il divieto di consumare i prodotti all'interno dei locali e di sostare nelle immediate vicinanze degli stessi. Gli esercenti dovranno indossare mascherina e guanti, disporre di un dispenser con gel igienizzante all'ingresso dell'attività.

·       Manutenzione e riparazione delle imbarcazioni da parte del proprietario o del marinaio con regolare contratto di lavoro - Consentita solo nei giorni feriali; Consegna delle imbarcazioni, ormeggio, manutenzione, vigilanza, pulizia e sanificazione degli arenili, ivi compreso l'allestimento, il montaggio e la manutenzione dei pontili e delle strutture amovibili

·       Lidi balneari - Consentita la manutenzione, montaggio e allestimento degli stabilimenti balneari, nonché la pulizia della spiaggia di pertinenza.

·       Chiusura nei giorni festivi e autorizzazione alla consegna a domicilio e all'asporto - Chiusura al pubblico nei giorni domenicali di tutti gli esercizi commerciali attualmente autorizzati, fatta eccezione per le farmacie e per le edicole. Domenica 10 maggio è consentita la vendita di prodotti florovivaistici. È autorizzato nelle giornate domenicali il servizio di consegna a domicilio e di asporto dei prodotti alimentari e affini, nonché dei combustibili per uso domestico e per riscaldamento.

·       Parrucchieri per uomo e per donna, estetisti- chiusi.  Restano invariate le disposizioni relative all'obbligo di quarantena.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Gela. Da lunedì cimiteri e fiorai aperti, consentite le attività sportive e la manutenzione dei lidi

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta