Seguo News
Gela, auto incendiata a consigliere comunale. Caccamo: "Vicinanza a Pellegrino per vile atto subito"
Cronaca
Visite516

Gela, auto incendiata a consigliere comunale. Caccamo: "Vicinanza a Pellegrino per vile atto subito"

Anche Sicindustria Caltanissetta condanna il gesto che rischiano di far ripiombare Gela agli anni più bui

Redazione
09 Maggio 2022 14:09

"Esprimo la massima vicinanza a Gabriele Pellegrino, consigliere comunale di Gela, ma soprattutto amico e collega imprenditore, per il vile atto intimidatorio subito". Lo dice il presidente di Sicindustria Caltanissetta, Gianfranco Caccamo, in merito all'attentato incendiario che ha distrutto l'auto di Pellegrino. "Gesti del genere - continua Caccamo - rimandano a un periodo storico che speravo essere passato e che invece, nelle ultime settimane, si è ripresentato con una frequenza inquietante.

Se questo è il metodo scelto per destabilizzare istituzioni e imprenditori, vorrei dire che l'unica cosa di cui dà evidenza è una arretratezza culturale tanto ampia da allontanarci ancora di più e ancora una volta, da qualsivoglia possibile ripresa economica e sociale". Il leader degli industriali nisseni torna quindi a sottolineare la necessità di concentrare ogni sforzo sull'educazione del singolo cittadino, unica strada per un qualsivoglia percorso di crescita: "Puntare sulla crescita culturale è l'unico investimento capace di garantire un futuro e agevolare il percorso di ripresa a cui lavorano già istituzioni, imprese e territorio tutto. Viceversa Gela sarà destinata a disperdere i progressi fatti.

Eventualità da scongiurare soprattutto in un momento come questo in cui invece è importante dare un segnale a chi è pronto a supportare una città che guarda allo sviluppo e alla crescita e che può essere capace di dimostrare, anche a chi non lo ricorda, che agire diversamente è sempre possibile".

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Gela, auto incendiata a consigliere comunale. Caccamo: "Vicinanza a Pellegrino per vile atto subito"

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta