ricerca il tuo profilo
Seguo News
Gela, aggredì militari della Guardia di Finanza che stavano notificando un atto: rinviato a giudizio
Cronaca
Visite733

Gela, aggredì militari della Guardia di Finanza che stavano notificando un atto: rinviato a giudizio

A distanza di qualche settimana aveva innescato una discussione con altre persone coinvolte nel medesimo procedimento

Redazione
19 Maggio 2022 14:05

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Gela ha formulato la richiesta di rinvio a giudizio di un trentenne residente a Gela per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, minacce e violazione di domicilio. Nel dettaglio, nella giornata del 13 luglio 2021, durante lo svolgimento dell'ordinario servizio d'istituto, ovverosia la notifica di un atto a soggetti terzi, i militari della Guardia di Finanza del Gruppo di Gela venivano aggrediti fisicamente dall'uomo 
riportando lesioni giudicate guaribili in 3 e 5 giorni. A distanza di qualche settimana aveva innescato una discussione con altre persone coinvolte nel medesimo procedimento. In quella circostanza dopo aver proferito insulti, frasi minacciose e dopo essersi introdotto nell'abitazione delle vittime le aggrediva cagionando alle stesse lesioni personali. Gli esiti delle indagini dirette dalla Procura della Repubblica e svolte dai militari della Guardia di Finanza saranno sottoposte al vaglio del Giudice del Tribunale di Gela.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Gela, aggredì militari della Guardia di Finanza che stavano notificando un atto: rinviato a giudizio

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta