ricerca il tuo profilo
Seguo News
"Fuori Caltaqua", il Comitato di Gela avvia una petizione: chiesta moratoria di 24 mesi in attesa che l'acqua sia potabile
Attualita
Visite1237

"Fuori Caltaqua", il Comitato di Gela avvia una petizione: chiesta moratoria di 24 mesi in attesa che l'acqua sia potabile

La petizione verrà inviata al presidente della Regione affinchè venga garantito un servizio idrico adeguato

Redazione
02 Dicembre 2019 16:35

Il comitato "Fuori Caltaqua", presieduto da Massimo Vella, ha avviato una petizione con la quale i cittadini di Gela, unitamente ai residenti degli altri 21 comuni della  provincia di Caltanissetta, chiedono al Presidente della Regione Siciliana, Nello MUSUMECI, visti i grandi disagi che i cittadini hanno, una moratoria relativamente al servizio idrico. Ecco le ragioni della petizione: 

o  acqua fornita saltuariamente;

o  aria conteggiata in fattura:

o  acqua non potabile;

o  rotture sistematiche nonostante gli interventi, nella linee di distribuzione;

o  conguagli 2018  abnormi e senza rispondenze sui consumi;

o  mancate letture dell'effettivo consumo dell'acqua;

 chiedono una moratoria di 24 mesi, affinchè vengano:

o  bloccati aumenti;

o  conguagli;

o  verificata la salubrità dell'acqua all'interno della distribuzione all'arrivo nei contatori;

o  controllo del passaggio d'aria nei contatori;

o  verifica della effettiva depurazione delle acque provenienti dalle fognature

al fine che venga garantita h24 l'acqua potabile e una depurazione puntuale con costi sostenibili per il territorio che versa in condizioni sociali gravissime.

I cittadini hanno creato un comitato spontaneo ed una pagina facebook, per sensibilizzare cittadini e testate giornalistiche, ora è giusto che il Presidente della Regione Siciliana Nello MUSUMECI si adoperi affinchè i cittadini non siano più vessati.

Condividi Notizia
Commenti
"Fuori Caltaqua", il Comitato di Gela avvia una petizione: chiesta moratoria di 24 mesi in attesa che l'acqua sia potabile

Gaetano Gennaro

Aumento della base impegnata in senso unico ed in modo esagerato. Non tengono lontanamente conto del numero del nucleo familiare. Una vera vergogna!!!!!!!!Una vera truffa!!!!

GIUSEPPE

per contattare telefonicamente il comitato mi servirebbe numero telefonico saluti PINO VERDERAME

GIUSEPPE

ci vendono anche l"aria

Nastasi nunzia

Fuori caltacqua

Emma

Condivido

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta