ricerca il tuo profilo
Seguo News
Femminicidio a Palermo, cantante uccisa con un coltello da cucina: il marito ascoltato dai carabinieri
Cronaca
Visite1775

Femminicidio a Palermo, cantante uccisa con un coltello da cucina: il marito ascoltato dai carabinieri

Si tratta di Piera Napoli, 32 anni. Il corpo della ragazza è stato rinvenuto in bagno con ferite di arma da taglio

Redazione
07 Febbraio 2021 15:36

Ancora un femminicidio in Sicilia. Una donna di 32 anni, Piera Napoli, madre di tre figli, è stata uccisa in casa a Palermo. Il corpo sarebbe stato trovato nel bagno dell'abitazione in via Vanvitelli e presenterebbe diverse ferite di arma da taglio. Sono intervenuti i carabinieri che stanno conducendo le indagini e hanno sequestrato un coltello da cucina. Presente anche il medico legale.

Il marito della donna, Salvatore Baglione di 37 anni, in questo momento, si trova in caserma per essere sentito dai militari. Secondo le prime informazioni sarebbe stato l'uomo ad andare direttamente presso la caserma dell'Uditore e ad avvertire i carabinieri. La donna era una cantante neomelodica.

La tragedia, l'ennesima, arriva a pochi giorni dall'uccisione di Roberta Siragusa avvenuta a Caccamo.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Femminicidio a Palermo, cantante uccisa con un coltello da cucina: il marito ascoltato dai carabinieri

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta