Seguo News
Evade dai domiciliari e va alla polizia: "Portatemi in carcere, con mia moglie non ce la faccio più"
Cronaca
Visite3685

Evade dai domiciliari e va alla polizia: "Portatemi in carcere, con mia moglie non ce la faccio più"

E' successo a Palermo dove un 43enne si è recato in commissariato per chiedere di andare in galera

Redazione
02 Luglio 2022 16:51

Un 43enne è evaso dagli arresti domiciliari per recarsi al commissariato Zisa-Borgo Nuovo a Palermo per chiedere di essere trasferito in carcere. «Non ce la faccio più con mia moglie - ha detto ai poliziotti - preferisco andare in cella».Una richiesta che non poteva essere esaudita visto che non era possibile convertire la misura. L'uomo è stato denunciato per evasione e riaccompagnato dagli agenti a casa.(Gds.it)

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Evade dai domiciliari e va alla polizia: "Portatemi in carcere, con mia moglie non ce la faccio più"

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta