ricerca il tuo profilo
Seguo News
Etna, scosse di terremoto dopo l'eruzione: la cenere provoca la chiusura dell'aeroporto
Cronaca
Visite969

Etna, scosse di terremoto dopo l'eruzione: la cenere provoca la chiusura dell'aeroporto

L’Etna non si placa e continua a dare spettacolo: lo ha fatto, per la sedicesima volta dal 16 febbraio scorso

Redazione
24 Marzo 2021 11:24

Scosse di terremoto dopo l'eruzione dell'Etna, nell'area interessata da ieri sera dal sedicesimo evento parossistico del vulcano dal 16 febbraio scorso. Alle 9.26 è stata registrata una scossa di magnitudo 2.3 a Santa Venerina, a una profondità di 8 chilometri mentre ieri sera, intorno alle 21, scossa di magnitudo 2 a Zafferana Etnea, a una profondità di 11 chilometri.

L'eruzione del vulcano prosegue con l'evento iniziato dopo le 23 di ieri dal cratere di Sud-Est con fontana di lava, trabocchi lavici e l'emissione di una nube eruttiva alta circa 6 chilometri. La cenere, sospinta dal vento, è caduta in direzione Sud-Sud-Est e anche su Catania provocando la chiusura di un settore dello spazio aereo e della pista dell'aeroporto.

Condividi Notizia
Commenti
Etna, scosse di terremoto dopo l'eruzione: la cenere provoca la chiusura dell'aeroporto

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta