ricerca il tuo profilo
Seguo News
Esordio boom per lo Sporting Club Nissa, che show nel glorioso "Palmintelli"!
Sport
Visite811

Esordio boom per lo Sporting Club Nissa, che show nel glorioso "Palmintelli"!

Èarrivato, finalmente, il tanto atteso giorno dell'esordio della Nissa. Una partita vissuta dai tifosi come il giorno della rinascita, la rinascita di...

Redazione
21 Ottobre 2013 17:16

Èarrivato, finalmente, il tanto atteso giorno dell'esordio della Nissa. Una partita vissuta dai tifosi come il giorno della rinascita, la rinascita di una squadra gloriosa, di quella Nissa che in quel Palmintelli conquistò la serie C e che quest'estate è stata radiata. Ed è andato tutto alla perfezione, un copione da film, lieto fine compreso. Tribune piene di famiglie, appassionati, amici e addetti ai lavori, speaker, e soprattutto gli Ultras ad occupare la gradinata e ad incitare i ragazzi in campo, i tifosi che hanno sempre dimostrato il loro attaccamento ai colori giallorossi oltre la categoria (come recita lo striscione nella foto). La partita inizia con le due formazioni che si studiano, il gioco non è dei migliori e nessuno dei due portieri deve compiere grandi interventi, da segnalare una sola occasione per la Nissa che però si conclude con un nulla di fatto, si va a riposo sul risultato di 0-0. Nel secondo tempo i padroni di casa prendono in mano le redini del gioco e costruiscono una serie di palle gol , una con Foderà che da posizione defilata ha colpito l' esterno della rete, poi è toccato a Robin Salvaggio, il terzino destro si è trovato sui piedi una buona palla ma sul tiro ha trovato l'opposizione del portiere avversario. Al 57', sugli sviluppi di un'azione da calcio piazzato, Gambino, spintosi in area avversaria per aumentare i centimetri, ci prova di testa la palla viene ribattuta ma è lo stesso difensore a farsi trovare pronto per il tap-in vincente, 1-0 per la Nissa e gran festa sugli spalti. Nonostante il vantaggio è sempre la formazione di mister Ribellino a fare la partita, e ad andare ancora una volta vicina al gol con Stellino che lanciato sulla corsa da Foderà si ritrova da solo a tu per tu col numero uno ospite ma al momento di calciare sbaglia completamente la mira e spreca così una ghiotta occasione; sul finire della partita la compagine nissena, non paga del risultato, raddoppia: Ivan Morello riceve palla sulla trequarti con una finta si libera della marcatura dei difensori avversari e con un destro a giro dal limite la piazza all'angolino alla sinistra dell'estremo difensore. Finisce così, col risultato di 2-0, la prima partita del campionato di seconda categoria per la neopromossa Sporting Club Nissa. Tabellino: Reti: 57' Gambino - 90' Morello S.C. Nissa: Maritato, Salvaggio, Bosco, Giorgio (78' Cartone), Lamattina, Gambino, Stellino, Ventura, Grillo (59' Camastra), Foderà, Stivala (19' Morello). In Panchina: Mela, Fonti, Battaglia, Ribellino L. All. Massimo Ribellino Gymnasium A.s.d.: Alestra, Militello, Scaglione, Vaiana (49' Militello), Canzonieri, Russa, Guastella (65' Marino), Mangione, Colletti, Settecasi, Sedita. All. Vincenzo Greco. Ammoniti: Morello (N) - Settecasi (G)

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Esordio boom per lo Sporting Club Nissa, che show nel glorioso "Palmintelli"!

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

I più letti

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta