Seguo News
Erasmus, delegazione di studenti stranieri a Gela: arrivano da Polonia, Grecia e Portogallo
Attualita
Visite725

Erasmus, delegazione di studenti stranieri a Gela: arrivano da Polonia, Grecia e Portogallo

Gli studenti erano accompagnati dal dirigente del Liceo Classico Eschilo di Gela Maurizio Tedesco

Redazione
07 Aprile 2022 18:30

Una delegazione di docenti e dirigenti scolastici, giunti a Gela con il programma Erasmus, è stata ricevuta questa mattina a Palazzo di Città dal Sindaco Lucio Greco e dall'assessore all'istruzione Nadia Gnoffo. Con loro anche il dirigente del Liceo Classico Eschilo di Gela Maurizio Tedesco. Le delegazioni sono arrivate da Portogallo, Grecia e Polonia e prossimamente saranno gli studenti gelesi a ricambiare, volando verso le mete europee. Gli amministratori hanno voluto salutarle pubblicamente e ringraziarle per l'attenzione riservata alla città e le belle parole dedicate alla comunità gelese. Un ringraziamento speciale, inoltre, al dirigente del Liceo Classico, sempre attento alle esigenze dei suoi alunni e pronto a spendersi per la loro crescita culturale e sociale.

"Finalmente, dopo due anni di stop dovuti alla pandemia, si torna a viaggiare e a socializzare in giro per il mondo. L'Erasmus - affermano il Sindaco Greco e l'assessore Gnoffo - è da sempre il programma principe per chi sogna di conoscere nuovi Paesi, nuove lingue e nuove culture, ed è un validissimo punto di partenza per i nostri giovani che vogliano, legittimamente, allargare le proprie prospettive. Quest'anno, inoltre, avrà il delicato compito di abbattere le barriere che siamo stati costretti ad innalzare per proteggerci dal contagio, sempre adottando tutte quelle precauzioni, mascherina in primis, che ci difendono da un nemico subdolo. Per noi è stato un onore accogliere tutti nella casa comunale, e speriamo che, d'ora in avanti, incontri come quello odierno possano tornare ad essere la normalità".

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Erasmus, delegazione di studenti stranieri a Gela: arrivano da Polonia, Grecia e Portogallo

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta