ricerca il tuo profilo
Seguo News
Emma l'elefantessa salvata in extremis: il padrone-aguzzino l'avvelenava con l'alcol
Attualita
Visite1438

Emma l'elefantessa salvata in extremis: il padrone-aguzzino l'avvelenava con l'alcol

Il suo padrone, oltre a trascurarla come fosse un gigantesco pupazzone di pezza, aveva la pessima abitudine di nutrirla a forza offrendole dell'alcol

Redazione
02 Gennaio 2021 11:59

Emma ha quasi 40 anni e buona parte della sua vita l'ha trascorsa nel bel mezzo del traffico cittadino delle città indiane. Così, vuoi per una processione, un matrimonio o per una semplice parata in qualche tempio, lei c'era sempre. Che si fosse a Jai, il villaggio situato in Machra Mandal nel distretto di Meerut in Pradesh dove è stata trovata, o in un altra regione, poco importava.

Emma - racconta Remo Sabatini sul Messaggero -  è un elefante e tutti quegli anni passati insieme al suo aguzzino, se li sente tutti addosso. Tanto che stavano per ucciderla. Sì perchè il suo padrone, oltre a trascurarla come fosse un gigantesco pupazzone di pezza, aveva la pessima abitudine di nutrirla a forza offrendole dell'alcol. Una pratica criminale che stava per ucciderla.

Gli elefanti infatti, non riescono a metabolizzare l'alcol che, oltretutto e al di là dello stordimento provocato, si trasforma in un elemento altamente tossico. Non è ancora chiaro il motivo per il quale le venisse somministrato. Forse per aiutarla in qualche modo a sopportare la fatica e le ferite mal curate? Probabile. Quel che è certo è che se non ci fosse stato il tempestivo intervento di soccorso di Wildlife SOS, l'organizzazione animalista indiana che si occupa di salvaguardia animale e che ha diffuso le immagini che pubblichiamo, per la povera elefantessa sarebbe stata probabilmente la fine. Fortunatamente, però, si è riusciti ad intervenire per tempo e in queste ore, dopo due giorni e mille chilometri di viaggio in camion, Emma è finalmente arrivata all'ospedale degli elefanti dove sono già iniziate le cure che la rimetteranno in sesto.  (Nella foto l'elefantina Emma riceve le cure)

 

Condividi Notizia
Commenti
Emma l'elefantessa salvata in extremis: il padrone-aguzzino l'avvelenava con l'alcol

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta