ricerca il tuo profilo
Seguo News
Disabilità e autismo, a Gela un incontro con i vertici dell'Asp per individuare interventi mirati
Attualita
Visite657

Disabilità e autismo, a Gela un incontro con i vertici dell'Asp per individuare interventi mirati

Al centro della riunione i problemi dei soggetti autistici e delle loro famiglie

Redazione
29 Aprile 2022 16:41

Disabilità e autismo: ieri, nei locali del centro autismo di Gela, il secondo incontro dei rappresentanti del tavolo tecnico costituitosi in città ed al quale hanno partecipato il Sindaco Lucio Greco, l'assessorato ai servizi sociali del comune di Gela, il comitato consultivo dell'ASP, l'associazione AmAutismo ed altre che operano nel territorio. Al centro della riunione i problemi dei soggetti autistici e delle loro famiglie, l'avvio di tutti i servizi socio-assistenziali e sanitari necessari per migliorare la qualità dello loro vita, le attività del centro Alzheimer e del centro di salute mentale.

Con spirito di collaborazione, e con l'obiettivo comune di dare risposte concrete in tempi brevi, sono state messe sul tavolo diverse proposte per migliorare la qualità dei servizi già esistenti e per individuare interventi mirati e varie attività da avviare e che richiederanno la collaborazione ed il contributo di tutte le associazioni e degli enti del terzo settore presenti sul territorio, che, nelle prossime settimane, saranno convocate per condividere insieme un percorso di crescita.

Il Sindaco Lucio Greco e l'assessore Nadia Gnoffo annunciano che gli incontri del tavolo tecnico si terranno, d'ora in poi, con cadenza settimanale e che il prossimo è stato già fissato per giovedì 5 maggio e si concentrerà sul centro di salute mentale.  "Siamo consapevoli delle esigenze e dei bisogni dei soggetti con disabilità e delle loro famiglie, - affermano gli amministratori - e intendiamo continuare a spenderci per rendere sempre più efficienti i centri diurni nella consapevolezza che c'è tanto ancora da fare. Fondamentale, in tal senso, è fare rete con gli enti del terzo settore e le associazioni, e, per quanto di nostra competenza, faremo il possibile. Continueremo ad avere un rapporto diretto e costante con le famiglie e con il mondo dell'associazionismo, in modo da poter individuare insieme, e anche con ASP, interventi mirati in favore dei soggetti disabili e delle loro famiglie. Tra gli obiettivi che ci siamo posti c'è l'ampliamento del centro diurno di via Ascoli, e per questo stiamo già lavorando, così da poter garantire l'assistenza alle numerose famiglie ancora in lista d'attesa. Vogliamo svuotare questi elenchi, e per questo giovedì prossimo è in programma un sopralluogo proprio in via Ascoli per capire quali devono essere i prossimi passi da compiere. Inoltre, stiamo pensando all'attivazione di alcune convenzioni per esternalizzare alcuni servizi. Il lavoro da fare è tanto, ma contiamo di iniziare a dare delle risposte entro poche settimane, operando sempre in uno spirito di sinergia e di collaborazione".

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Disabilità e autismo, a Gela un incontro con i vertici dell'Asp per individuare interventi mirati

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta