ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Disabili picchiati e derisi sui social: a Licata 3 indagati per tortura, sequestro e violazione di domicilio
Cronaca
visite1123

Disabili picchiati e derisi sui social: a Licata 3 indagati per tortura, sequestro e violazione di domicilio

Una delle vittime sarebbe stata pestata con un bastone, legata con del nastro adesivo e abbandonata per strada

Redazione
26 Gennaio 2021 15:19

Tre fermi di indiziato di delitto, firmati dal procuratore Luigi Patronaggio e dal pm Gianluca Caputo, sono stati eseguiti la notte scorsa a Licata dai carabinieri.I tre indagati sono accusati di tortura, sequestro di persona e violazione di domicilio. Stando all’accusa, i tre avrebbero picchiato altrettanti giovani solo perché disabili. Una delle vittime sarebbe stata pestata con un bastone, legata con del nastro adesivo e abbandonata per strada fino a quando una donna di passaggio non lo ha liberato.
In altre occasioni i tre disabili presi di mira sarebbero stati umiliati con della vernice al volto e derisi sui social. (Gds.it)

Maltempo. A Caltanissetta alberi caduti, tegole e cartelloni pericolanti: numerosi interventi dei vigili del fuoco
News Successiva
Omicidio Roberta Siragusa, un video incastrerebbe il fidanzato: svolta nelle indagini
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Disabili picchiati e derisi sui social: a Licata 3 indagati per tortura, sequestro e violazione di domicilio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta