ricerca il tuo profilo
Seguo News
Delia, arrestato operaio per il furto di ferro in uno stadio della Romania
Cronaca
Visite734

Delia, arrestato operaio per il furto di ferro in uno stadio della Romania

Alle prime luci dell’alba di oggi, i carabinieri della stazione di Delia hanno tratto in arresto un romeno. Le manette sono scattate ai polsi dell'ope...

Redazione
11 Ottobre 2013 11:24

Alle prime luci dell’alba di oggi, i carabinieri della stazione di Delia hanno tratto in arresto un romeno. Le manette sono scattate ai polsi dell'operaio Ioan Serban, di 37 anni, che vive nel paese del Nisseno. L’ordinanza di applicazione degli arresti domiciliari è stata emessa dalla corte di Appello di Caltanissetta a seguito di mandato di arresto europeo. L’uomo era già stato arrestato il 10 novembre 2012, su mandato di arresto provvisorio con richiesta di estradizione emesso dal tribunale di Buhusi (Romania), dovendo espiare una pena detentiva per il reato di furto aggravato previsto dal codice penale rumeno: è divenuta esecutiva la condanna inflittagli, recepita ed applicata dall’autorità giudiziaria italiana. Serban, la notte tra il 20 e il 21 febbraio 2005, insieme ad un complice, aveva trafugato alcune colonne di sostegno del recinto in filo metallico appartenente allo stadio di Textila Buhusi. Entrambi erano stati in seguito sorpresi mentre ne stavano pianificando la vendita come ferro rottamato. L’arrestato, al termine delle formalità di rito,è stato condotto presso la propria abitazione dove dovrà espiare, per intero ed agli arresti domiciliari, tre anni di reclusione.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Delia, arrestato operaio per il furto di ferro in uno stadio della Romania

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta