ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Covid: panino fuori orario negato a clienti, colpi di fucile esplosi davanti il locale
Cronaca
visite2528

Covid: panino fuori orario negato a clienti, colpi di fucile esplosi davanti il locale

I due non avevano accettato il no del titolare dell'esercizio e volevano essere a tutti i costi serviti

Redazione
04 Febbraio 2021 19:14

Per 'farla pagare' al titolare di una panineria di Bronte che, rispettando le norme anti Covid, dopo le 22 si era rifiutato di vendere loro cibo e bevande si sono armati di fucile ad aria compressa e hanno esploso due colpi davanti il locale. Protagonisti della vicenda, avvenuta nel Catanese, due 24enni che sono stati identificati e denunciati da carabinieri della locale stazione per violenza privata e spari in luogo pubblico.I due non avevano accettato il no del titolare dell'esercizio e volevano essere a tutti i costi serviti. Al deciso diniego del proprietario lo hanno minacciato: 'te la faremo pagare'. Intimidazione messa in atto poco dopo: i due sono tornati a bordo di un'auto e uno di loro è sceso, ha imbracciato un fucile ad aria compressa e ha sparato due colpi avvicinandosi all'esercizio commerciale, provocando la fuga degli atterriti addetti alla consegna domiciliare. I carabinieri, che hanno avviato subito le indagini dopo segnalazioni al 112, li hanno identificati e denunciati e sanzionati per la violazione del coprifuoco imposto dalle norme anti Covid. Il fucile non è stato trovato: secondo militari dell'Arma se ne sarebbero disfatti del fucile, presumibilmente, ipotizzano gli investigatori, gettandolo nel fiume Simeto.
    (ANSA).

Coronavirus, casi in calo in provincia di Caltanissetta. Sono nisseni la maggior parte dei pazienti ricoverati
News Successiva
Fisioterapista violentava pazienti disabili durante la riabilitazione, arrestato ad Agrigento
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Covid: panino fuori orario negato a clienti, colpi di fucile esplosi davanti il locale
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta