ricerca il tuo profilo
Seguo News
Coronavirus, per far fronte all'emergenza sindaco "batte moneta" per aiutare i più poveri
Eventi
Visite1225

Coronavirus, per far fronte all'emergenza sindaco "batte moneta" per aiutare i più poveri

E' successo a Vietri di Potenza, dove il primo cittadino ha coniato banconote da 5 e 10 euro da destinare ai nuclei familiari che ne fanno richiesta

Redazione
03 Aprile 2020 21:10

Banconote appositamente coniate per l'emergenza coronavirus, con tagli da 5 e 10 euro, da destinare ai nuclei familiari che ne fanno richiesta, da un minimo di 200 euro ad un massimo di 800. E' questo quanto ideato e realizzato dal sindaco Christian Giordano, 33 anni, e dall'amministrazione comunale di Vietri di Potenza, nell'ambito dell'avviso pubblico per la concessione di benefici per affrontare l'emergenza coronavirus, a seguito della ordinanza del Capo della Protezione Civile e dal Fondo Social Card Covid-19 della Regione Basilicata. 

 

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Coronavirus, per far fronte all'emergenza sindaco "batte moneta" per aiutare i più poveri

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta