Seguo News
Coronavirus, in Sicilia si lavora per il ritorno a scuola dal primo febbraio
Cronaca
Visite1434

Coronavirus, in Sicilia si lavora per il ritorno a scuola dal primo febbraio

"C'è l’impegno dell’assessorato alla Salute e di tutto il governo Musumeci - dice Lagalla - ad assicurare lo screening degli alunni dai 14 anni in su, dei docenti e di tutto il personale"

Redazione
27 Gennaio 2021 09:24

«C'è l'impegno dell'assessorato alla Salute e di tutto il governo Musumeci - dice Lagalla - ad assicurare lo screening degli alunni dai 14 anni in su, dei docenti e di tutto il personale scolastico, nei drive-in allestiti in tutta l'Isola e a continuare il monitoraggio negli istituti, con le apposite Usca scolastiche, dopo la ripresa».

La Task-force ha ribadito la raccomandazione di utilizzare le mascherine Ffp2 per i docenti di sostegno delle scuole di ogni ordine e grado e per gli insegnanti dell'infanzia e della primaria. «Confermato anche - aggiunge l'assessore Lagalla - il potenziamento dei trasporti urbani ed extraurbani in coincidenza con la riapertura degli istituti superiori, secondo i Piani provinciali elaborati e coordinati dalle Prefetture».

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Coronavirus, in Sicilia si lavora per il ritorno a scuola dal primo febbraio

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta