ricerca il tuo profilo
Seguo News
Coronavirus, in Sicilia primo caso di variante nigeriana individuato a Messina
Cronaca
Visite2716

Coronavirus, in Sicilia primo caso di variante nigeriana individuato a Messina

Il minorenne africano, ospite di un centro di accoglienza, si trova ora isolato al Policlinico

Redazione
22 Marzo 2021 07:59

«Abbiamo individuato al Policlinico di Messina, primo caso in Sicilia, la variante nigeriana del Covid 19 su un minore di 16 anni originario della Guinea. Il referto è stato inviato all'istituto superiore di sanità per capire come il virus si stia evolvendo». A dirlo la professoressa Teresa Pollicino che insieme al prof Giuseppe Mancuso dirige il laboratorio diagnostico molecolare del Policlinico di Messina dove è stato analizzato il tampone.

Il minorenne africano, era ospite di un centro di accoglienza in Sicilia, dal quale era fuggito con un amico. Rintracciati dalla polizia, sono stati entrambi sottoposti a tamponi, ed entrambi sono risultati positivi, ad uno di loro è stata diagnosticata la variante. Il minore si trova adesso isolato nel reparto di malattie infettive del Policlinico, mentre il suo amico, anche lui 16enne della Guinea, positivo senza sintomi, è ricoverato a villa Contino in isolamento. 

Condividi Notizia
Commenti
Coronavirus, in Sicilia primo caso di variante nigeriana individuato a Messina

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta