ricerca il tuo profilo
Seguo News
Coronavirus, in Sicilia primi casi di variante brasiliana: per gli esperti resiste agli anticorpi
Attualita
Visite2599

Coronavirus, in Sicilia primi casi di variante brasiliana: per gli esperti resiste agli anticorpi

Due casi di variante brasiliana sono stati riscontrati in due fratelli che vivono nel catanese, a Sant'Agata di Militello

Redazione
29 Marzo 2021 10:41

In Sicilia spuntano i primi casi di variante brasiliana, considerata tra le mutazioni del virus più aggressive. I soggetti contagiati, come scrive Andrea D'Orazio sul Giornale di Sicilia in edicola, sono due fratelli di Sant'Agata di Militello, un ventinovenne rientrato dalla Calabria e una diciottenne. Entrambi, spiega Teresa Pollicino, che insieme al professor Giuseppe Mancuso dirige il laboratorio del Policlinico di Messina dove sono stati sequenziati i campioni molecolari dei due ragazzi, "si trovano in isolamento domiciliare con qualche sintomo, insieme al padre e alla madre, anche loro positivi. I tamponi eseguiti sui genitori verranno caratterizzati nelle prossime ore per capire se il ceppo brasiliano ha contagiato l'intera famiglia".

Secondo gli esperti questa variante potrebbe essere più contagiosa e in grado di indebolire la risposta degli anticorpi in persone già infettate o vaccinate.

Condividi Notizia
Commenti
Coronavirus, in Sicilia primi casi di variante brasiliana: per gli esperti resiste agli anticorpi

Ivan

Sant'Agata di Militello è in provincia di Messina, non nel catanese come c'è scritto nell'articolo

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta