ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Coronavirus, Galli: "Misure drastiche se non cambia il trend in 20 giorni. Bisognava intervenire due settimane fa"
Salute
visite1029

Coronavirus, Galli: "Misure drastiche se non cambia il trend in 20 giorni. Bisognava intervenire due settimane fa"

Il direttore di Malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano, ha detto che gli interventi non si possono rimandare nemmeno di un minuto

Redazione
23 Ottobre 2020 07:59

Se la tendenza non viene invertita nei prossimi 15-20 giorni è molto probabile che saranno necessari poi interventi molto più drastici. È aritmetica più che scienza" ma un "nuovo lockdown generalizzato sarebbe un intervento della disperazione e indice del fallimento di altre azioni di contenimento". Così Massimo Galli, direttore Malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano e professore all'Università Statale, durante la trasmissione Agorà, su Rai3. "Gli interventi non si possono rimandare nemmeno di un minuto e andavano messi in campo due settimane fa".

"Cocaina fumata", consumo di crack in aumento anche a Caltanissetta: seminario organizzato da Casa Rosetta
News Successiva
Covid, esperti svelano il "motore" della pandemia: dagli asintomatici ai superdiffusori, così avvengono i contagi
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Coronavirus, Galli: "Misure drastiche se non cambia il trend in 20 giorni. Bisognava intervenire due settimane fa"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta