ricerca il tuo profilo
Seguo News
Coronavirus. Crescono casi a San Cataldo, Cristoforo Amico: "Perché non utilizzare l'ospedale Raimondi"
Cronaca
Visite17797

Coronavirus. Crescono casi a San Cataldo, Cristoforo Amico: "Perché non utilizzare l'ospedale Raimondi"

L'ex consigliere comunale chiede al presidente della Regione Nello Musumeci di valutare l'utilizzo dell'ospedale per l'emergenza

Redazione
20 Marzo 2020 12:17

Dopo i primi casi di coronavirus che si sono registrati a San Cataldo (sono tre in tutto i contagiati fino al bollettino delle 18 di ieri) i cittadini chiedono la riapertura dell'ospedale Maddalena Raimondi. "L'emergenza coronavirus - srive l'ex consigliere comunale Cristoforo Amico - continua in Sicilia in Italia in maniera esponenziale, i siciliani abbiamo paura, la provincia di Caltanissetta ha paura, San Cataldo ha paura, siamo in carenza di posti posti letto, le difficoltà sanitarie sono tantissime, medici e infermieri sono sfiniti, si stanno adoperando per le tende di primo soccorso per emergenza, allora mi chiedo noi nel nostro territorio abbiamo un ospedale del tutto integro, ospedale Maddalena Raimondi, che in questo momento critico può aiutare il nostro territorio a fronteggiare le centinaia di emergenze sanitarie di coronavirus, perché non riaprilo in questo momento di grande emergenza sanitaria, sicuramente vecchia come struttura, ma altrettanto superiore alle tende di primo soccorso per emergenza!! Chiedo alla commissione straordinaria di San Cataldo e al presidente della regione Nello Musumeci che si facciano carico affinché tutto ciò diventi realtà, in modo da dare più serenità alla popolazione sancataldese e alla provincia di Caltanissetta in questo triste momento la collettività ha bisogno di sicurezza! Grazie in anticipo"

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Coronavirus. Crescono casi a San Cataldo, Cristoforo Amico: "Perché non utilizzare l'ospedale Raimondi"

michele gaetano

ma ne abbiamo tante di queste realta' in Sicilia

Giuseppe amico

Ottima idea. Mi auguro solo che venisse presa in seria CONSIDERAZIONE.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta