ricerca il tuo profilo
Seguo News
Coronavirus, bollettino drammatico per la Sicilia: 1.542 nuovi casi, 33 decessi e ricoveri in aumento
Cronaca
Visite2284

Coronavirus, bollettino drammatico per la Sicilia: 1.542 nuovi casi, 33 decessi e ricoveri in aumento

In crescita i casi di Covid in Italia: nelle ultime 24 ore sono 16.168. Ancora alto il numero di decessi: 469 nelle ultime 24 ore

Redazione
14 Aprile 2021 18:09

Cresce ancora il numero di contagi da Coronavirus in Sicilia: sono 1.542 quelli registrati nelle ultime 24 ore su 29.503 tamponi processati (tra molecolari e test rapidi). Il tasso di positività è pari al 5,2%, in leggera crescita rispetto a ieri e superiore di oltre un punto rispetto a mercoledì scorso, quando però i dati erano stati fortemente condizionati dalle festività pasquali. Alto il numero delle vittime, oggi sono 33 quelli registrate nel bollettino. I guariti invece sono stati 2.048.

Resta difficile la situazione degli ospedali, che vedono ancora aumentare il numero di pazienti ricoverati causa Covid: sono 1.230 quelli in regime ordinario (16 in più rispetto a ieri) e 185 quelli in terapia intensiva (+9 nelle ultime 24 ore). Oggi gli ingressi in rianimazione sono stati 15. Questa la suddivisione dei nuovi casi per provincia: Palermo 566, Catania 343, Agrigento 128, Messina 127, Siracusa 105, Trapani 104, Caltanissetta 79, Ragusa 58 ed Enna 32.

Da inizio pandemia sono 190.523 i siciliani che sono stati contagiati dal virus, 5.101 i decessi e 161.290 i guariti. Cala il numero degli attuali positivi sull'Isola: sono 24.132 in tutto (539 in meno rispetto a ieri), di cui 22.717 in isolamento domiciliare obbligatorio. I test totali effettuati sono stati invece 3.473.116. La provincia con più contagi di Covid-19 accertati è Palermo con 59.051, seguita da Catania con 48.635 e Messina con 22.954. Quella con meno casi invece è Enna, a quota 5.455.

In crescita i casi di Covid in Italia: nelle ultime 24 ore sono 16.168, contro i 13.447 di ieri. I tamponi sono 334.766, quasi 30mila più di ieri, ma il tasso di positività è comunque in lieve aumento al 4,8% (ieri 4,4%). Ancora molto alto il numero dei decessi, 469 (ieri 476), per un totale di 115.557 vittime dall'inizio dell'epidemia. Prosegue, invece, il calo dei ricoveri: le terapie intensive sono 36 in meno (ieri -67), con 216 ingressi giornalieri, e sono ora 3.490, mentre i ricoveri ordinari sono 583 in meno (ieri -377), 26.369 in tutto.

La regione con più casi odierni è la Campania (+2.212), seguita dalla Lombardia (+2.153). Sul podio anche la Sicilia (+1.542), seguono Puglia (+1.488), Piemonte (+1.439) e Lazio (+1.230). I contagi totali sono 3.809.193. In aumento i guariti, che sono 20.251 (ieri 18.160), per un totale di 3.178.976. Ancora in calo il numero delle persone attualmente positive, -4.560 (ieri -5.197): i malati ancora attivi sono ora 514.660. Di questi, 484.801 pazienti sono in isolamento domiciliare. (Piero Vassallo, Gds.it)

Condividi Notizia
Commenti
Coronavirus, bollettino drammatico per la Sicilia: 1.542 nuovi casi, 33 decessi e ricoveri in aumento

Giorgio

Dopo più di una settimana (forse due) si registrano più di 2000 guariti in 24 ore ma scrivere situazione drammatica secondo voi fa aumentare i click. Davvero triste.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta