ricerca il tuo profilo
Seguo News
Coronavirus, a Caltanissetta la metà dei pazienti ha meno di 60 anni. Grave un 45enne
Cronaca
Visite8370

Coronavirus, a Caltanissetta la metà dei pazienti ha meno di 60 anni. Grave un 45enne

Molte le persone tra i 45 e i 55 anni e la maggior parte non ha fatto il vaccino o ha fatto una sola dose

Rita Cinardi
02 Agosto 2021 21:56

La metà dei malati di covid-19 ricoverati all'ospedale Sant'Elia di Caltanissetta ha meno di 60 anni. La maggior parte di loro non ha fatto il vaccino, altri hanno fatto una sola dose e c'è un solo ricoverato che, nonostante abbia completato il ciclo vaccinale, ha una polmonite ma le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni. E' il dato che emerge dagli ultimi ricoveri che dimostra come adesso sono i giovani a finire in ospedale, più degli anziani, e spesso perché non hanno fatto il vaccino o hanno fatto in ritardo la prima dose. Tra i ricoverati purtroppo c'è un paziente in particolare di soli 45 anni di Gela che verse in condizioni molto critiche così come una donna di 61 anni. Entrambi hanno delle patologie pregresse e i medici in queste ore stanno facendo di tutto per salvarli. Ci sono poi un uomo di 47 anni, le cui condizioni sono in via di miglioramento così come altri due pazienti della stessa età che stanno rispondendo alle cure. Per molti pazienti si rende necessaria la terapia con l'ossigeno, segno che il covid, purtroppo, è tutt'altro che sconfitto. 

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Coronavirus, a Caltanissetta la metà dei pazienti ha meno di 60 anni. Grave un 45enne

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta