ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Cinque esemplari di istrice uccisi con bastoni appuntiti, tre gelesi denunciati a Prizzi
Cronaca
visite1285

Cinque esemplari di istrice uccisi con bastoni appuntiti, tre gelesi denunciati a Prizzi

I tre bracconieri sono stati sorpresi all’interno della riserva naturale regionale «Monte Carcaci»

Redazione
22 Febbraio 2021 15:59

Bastoni appuntiti per trafiggere e uccidere esemplari di istrice crestato. I carabinieri di Prizzi, nel palermitano, hanno denunciato tre gelesi per porto abusivo di armi, uccisione di animali e caccia con tecniche vietate.Durante un servizio di controllo del territorio, i militari hanno sorpreso i tre bracconieri, che, dopo essersi introdotti all’interno della riserva naturale regionale «Monte Carcaci», fra il Comune di Prizzi e quello di Castronovo di Sicilia, avevano cacciato e ucciso cinque adulti della specie del peso di 25 chili ciascuno.
Non avevano l’autorizzazione a cacciare e utilizzavano armi vietate. I denunciati rischiano il foglio di via obbligatorio dai Comuni di Prizzi e Castronovo di Sicilia.
 

Gela, arrestato dalla polizia pusher 36enne: sequestrati 196,30 grammi di hashish
News Successiva
Gela, uccise la moglie davanti alla figlioletta: ex vigilantes arrestato per scontare la condanna a 14 anni
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Cinque esemplari di istrice uccisi con bastoni appuntiti, tre gelesi denunciati a Prizzi

Massimiliano

Con tutto il rispetto ma il titolo è sbagliato.Era più giusto scrivere "Tre animali,o meglio,tre esseri inutili al mondo uccidono cinque esemplari di istrice".

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta