ricerca il tuo profilo
Seguo News
Cantiere Ss 640: trasferito a Palermo l’operaio caduto sulla fresa. Procura e Anas aprono inchiesta
Cronaca
Visite843

Cantiere Ss 640: trasferito a Palermo l’operaio caduto sulla fresa. Procura e Anas aprono inchiesta

NELLA FOTO DI SEGUONEWS: I MEDICI DURANTE I SOCCORSI A GIUSEPPE GUGLIUZZA Restano critiche le condizioni di Giuseppe Gugliuzza, l'operaio 55enne di L...

Redazione
16 Febbraio 2014 11:06

NELLA FOTO DI SEGUONEWS: I MEDICI DURANTE I SOCCORSI A GIUSEPPE GUGLIUZZA Restano critiche le condizioni di Giuseppe Gugliuzza, l'operaio 55enne di Lascari rimasto gravemente ferito nell'infortunio avvenuto ieri pomeriggio a Caltanissetta nel cantiere di contrada Bigini dove la società Empedocle 2 sta ultimando l'assemblaggio della fresa che nei prossimi mesi scaverà la profonda galleria nella collina Sant'Elia che servirà la Ss 640. Gugliuzza, per cause in corso, è caduto dall'impalcatura da un'altezza di 10 metri. Ha riportato un grave trauma cranico, un trauma addominale e la frattura scomposta delle gambe. Dopo essere stato soccorso dall'équipe medica dell'elisoccorso del "118", l'operaio è stato accompagnato al "Sant'Elia" e sottoposto ad un delicato intervento chirurgico e in serata trasferito d'urgenza all'ospedale Civico di Palermo, per essere ricoverato in un reparto specializzato di chirurgia toracica. La prognosi era e resta riservata. La Polizia di Caltanissetta sta svolgendo le indagini per accertare la dinamica dell'incidente, ascoltando i colleghi di Gugliuzza. Gli accertamenti investigativi dovranno inoltre stabilire se l'operaio, al momento della caduta, indossasse regolarmente tutti i dispositivi di sicurezza personali. Sul caso è intervenuto Pietro Ciucci, il presidente dell'Anas, che ha espresso "amarezza per l'accaduto e vicinanza all'operaio", al quale ha augurato "una pronta guarigione e ai suoi familiari". Ciucci ha comunicato, inoltre, che sarà nominata una commissione d'inchiesta interna per verificare la dinamica e le responsabilità dell'incidente dichiarando che "da molto tempo non si verificava un infortunio nei cantieri che Anas appalta, perché consideriamo il rispetto delle regole fondamentale e prioritario rispetto a qualsiasi esigenza. Auguro al dipendente di rimettersi presto, ma al di là del suo stato di salute che ancora non conosco - prosegue - voglio riaffermare che ogni incidente è una sconfitta, e la commissione che ho istituito dovrà riferirmi se tutto quello che si poteva fare per evitarlo è stato fatto. Ogni responsabilità, per quel che riguarda Anas, sarà sanzionata".

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Cantiere Ss 640: trasferito a Palermo l’operaio caduto sulla fresa. Procura e Anas aprono inchiesta

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta