ricerca il tuo profilo
Seguo News
Caltanissetta, talento e solidarietà sul palco del Regina Margherita: in scena "A modo mio"
Eventi
Visite746

Caltanissetta, talento e solidarietà sul palco del Regina Margherita: in scena "A modo mio"

Il progetto mira alla realizzazione della Casa del musicista dedicato ai giovani siciliani

Redazione
11 Dicembre 2021 14:47

 Dopo il successo registrato in questi mesi nei più importanti teatri siciliani l'evento A Modo mio è approdato al teatro Regina Margherita di Caltanissetta per la sua penultima tappa in programma. Talento e solidarietà protagonisti ancora una volta del tour promosso dall'associazione La Casa del Musicista per la realizzazione del progetto dedicato ai giovani musicisti siciliani. A modo mio ha visto infatti protagonisti tredici giovani artisti siciliani, selezionati nel corso delle audizioni, che si sono svolte a Messina lo scorso mese di settembre, dalla cantautrice Grazia Di Michele e dal critico musicale Red Ronnie.

"È stata un'avventura straordinaria, ha affermato il presidente Luciano Fumia rivolgendosi al caloroso pubblico in sala. In questi mesi in giro per i teatri siciliani più prestigiosi, ha proseguito Fumia, siamo stati accolti con entusiasmo. La vostra presenza qui stasera così numerosa in questo splendido teatro ci riempie di orgoglio. Siamo certi di aver avviato un percorso che ci regalerà ancora grandi soddisfazioni."Sul palco del Teatro Regina Margherita ieri sera c'è stato spazio per gli artisti locali. Protagoniste della serata le giovani cantanti Sharon Vitale ed Elysea Maira. Ospite anche Andrea Donzella, di Agrigento, trentenne cantante pop lirico.

Ad affiancare la giornalista Valeria Brancato nella conduzione dell'evento lo showman siciliano Ernesto Trapanese. Sul palco anche un importante momento dedicato alla solidarietà con la presentazione del secondo progetto al quale La casa del Musicista sta lavorando con la collaborazione dell'azienda speciale Messina Social City,  "Musica senza Barriere". Un progetto che porterà La Casa del Musicista nelle piazze delle città siciliane insieme alle associazioni che operano a sostegno dei più deboli.

Immaginiamo un momento dedicato a loro per dimostrare che la musica parla un linguaggio universale in grado di dar voce a tutti e contribuire all'abbattimento delle barriere e dei pregiudizi, dando la possibilità a ciascuno di esprimere la propria diversità ma soprattutto il proprio valore. Presenti ieri sera Maurizio Nicosia in rappresentanza di Anfass e Maria Concetta Naro, presidente provinciale di Conadi (Consiglio Nazionale Diritti Infanzia ed Adolescenza) che hanno portato la testimonianza preziosa dell'attività che svolgono sul territorio in favore dei più deboli.

Entusiasmo e apprezzamento del pubblico presente in sala per l'inedita versione di cantautore del sindaco di Messina Cateno De Luca che insieme alla sua band I Peter Pan ha presentato il cd "Stati d'animo", una raccolta di dieci brani che sintetizza l'intrecciarsi di accadimenti autobiografici e storie - confessioni che Cateno De Luca ha fatto proprie mediante il racconto della gente che si è rivolta a lui per un conforto ed un consiglio nel suo ruolo di sindaco in tutti questi anni.

Hanno contribuito alla riuscita della manifestazione Accademia formazione spettacolo di San Cataldo, FM.wave produzioni, la Proloco di Vallelunga con il presidente Loreto Ognibene, l'associazione ADS di San Cataldo, Kalatnissa nella persona del presidente Gallo Ludovico. Un ringraziamento agli sponsor Mia make-up di Manuela Falcone e Davide Lacagnina di Clubhair che hanno curato il look degli artisti che si sono esibiti.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Caltanissetta, talento e solidarietà sul palco del Regina Margherita: in scena "A modo mio"

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta