ricerca il tuo profilo
Seguo News
Caltanissetta: passa al Comune il villino confiscato al boss di San Cataldo
Cronaca
Visite1452

Caltanissetta: passa al Comune il villino confiscato al boss di San Cataldo

Passa al Comune di Caltanissetta un villino appartenuto al boss di San Cataldo, Cataldo Terminio, e alla moglie Graziella Tirrito. Bene che è stato co...

Redazione
12 Luglio 2013 14:04

Passa al Comune di Caltanissetta un villino appartenuto al boss di San Cataldo, Cataldo Terminio, e alla moglie Graziella Tirrito. Bene che è stato confiscato alla coppia e adesso sarà utilizzato per attività sociali. La procedura di assegnazione dell'immobile è avvenuta formalmente stamattina a Palazzo del Carmine: infatti, l’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata ha consegnato formalmente all’Amministrazione comunale un villino sito in Caltanissetta, in contrada Iannigreco Pignataro, sequestrato con Decreto Legislativo 6 settembre 2011 a Terminio e consorte. Erano presenti per la firma del verbale di consegna il sindaco, Michele Campisi, il prefetto, Carmine Valente, il Coordinatore del Nucleo di supporto all’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, nonché viceprefetto, Licia Messina, l’amministratore finanziario, Piero Trapani, il segretario generale del Comune, Eugenio Alessi, il dirigente Direzione Finanze, Claudio Bennardo, e il funzionario della Prefettura, Licia Messina. GUARDA IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA: https://www.facebook.com/photo.php?v=269869929819244

Condividi Notizia
Commenti
Caltanissetta: passa al Comune il villino confiscato al boss di San Cataldo

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta