ricerca il tuo profilo
Seguo News
Caltanissetta, motori delle Enduro già rombanti per il Campionato italiano Under 23 e Senior di domenica 8 maggio
Sport
Visite1918

Caltanissetta, motori delle Enduro già rombanti per il Campionato italiano Under 23 e Senior di domenica 8 maggio

La competizione inizierà alle ore 8.00 a Pian del Lago, nella zona adiacente allo stadio Marco Tomaselli

Redazione
06 Maggio 2022 17:10

Si è svolta questa mattina nella Sala Gialla del Comune di Caltanissetta la presentazione del Campionato Italiano Under 23 e Senior della Federazione Motociclistica Italiana che si svolgerà in città domenica 8 maggio 2022 con il patrocinio del Comune di Caltanissetta e dell'ARS. Presenti all'incontro i rappresentanti locali, la società organizzatrice e vertici nazionali, regionali e locali della FMI. "Sono molto felice, sia come appassionato di Enduro sia come Sindaco di Caltanissetta, che la FMI abbia deciso di affidare alla società nissena Motoclub Fuorigiri l'organizzazione di una manifestazione così importante a livello nazionale con la partecipazione di piloti di altissimo livello - ha commentato Roberto Gambino durante l'incontro al quale era presente anche l'assessore allo sport Fabio Caracausi -. Tutto è iniziato l'anno scorso quando, durante delle prove di Campionato Regionale, invitai il Consigliere Regionale FMI Alessandro Cortese a proporre la nostra città come sede del campionato nazionale".

Da quel momento si è messa in moto una macchina organizzativa che ha studiato il territorio, valutato il percorso di gara e le zone nelle quali si sarebbero potute svolgere le prove speciali e sottoposto le conclusioni ai vertici nazionali. "Ringrazio il Coordinatore dell'Enduro nazionale Franco Gualdi e il Consigliere federale FMI ITALIA Armando Sponga per la loro presenza qui a Caltanissetta. Abbiamo coinvolto circa un centinaio di persone nell'organizzazione di questa manifestazione - ha spiegato Salvatore Sardo, presidente del Motoclub Fuorigiri -. Per il nostro club e per la città si tratta di una grande opportunità e vogliamo dimostrare di essere in grado di garantire lo svolgimento di un evento di respiro nazionale in totale sicurezza ed efficienza".

"La Sicilia è una terra meravigliosa - ha replicato Franco Gualdi - e ogni pilota viene con grande piacere perché ha l'opportunità di scoprire luoghi meravigliosi nei quali poter tornare, magari, in un secondo momento per una vacanza con amici e famiglia - ha spiegato il coordinatore nazionale Gaudi -. Sono tanti i chilometri che i piloti devono percorrere per arrivare dal Nord Italia fino alla vostra isola ma, alla fine, vanno via soddisfatti di aver vissuto un grande evento. Ed è anche per queste aspettative che noi, come Federazione, valutiamo con attenzione le capacità gestionali dei Motoclub organizzatori. E la nissena Fuorigiri ha tutte le carte in regola per far vivere ai piloti una giornata impeccabile".

"Come nisseno sono onorato di poter vedere la mia città come sede di una competizione nazionale - ha proseguito il Consigliere Federale Regionale Alessandro Cortese -. Sarà un grande spettacolo per i curiosi che vorranno seguire la competizione a bordo strada, per gli appassionati di motociclismo e, ovviamente, per i piloti di tutta l'Italia che verranno a scoprire la nostra terra. Siamo certi che si innamoreranno dei nostri percorsi e della specificità del nostro territorio".

La competizione inizierà alle ore 8.00 a Pian del Lago, nella zona adiacente allo stadio Marco Tomaselli. I piloti proseguiranno il percorso, che prevede un trasferimento complessivo di 50 Km, raggiungendo prima la zona industriale e poi Furiana per poi tornare indietro. In queste due postazioni si svolgeranno le due prove speciali, Cross Test 4.4 Km ed Enduro Test 5.8 Km, come previsto da regolamento. La competizione dovrebbe concludersi orientativamente verso le 15. Si attendono oltre 190 piloti di età compresa tra i 14 e i 35 anni provenienti da quasi tutte le Regioni italiane appartenenti a circa 50 motoclub e ha confermato la partecipazione anche qualche team ufficiale. "L'impegno della Motoclub Fuorigiri accende i riflettori sulla nostra città - ha concluso il Sindaco Gambino - e dimostra come Caltanissetta possa essere un centro accogliente, funzionale e sicuro ha per accogliere grandi eventi sportivi e invito tutti ad andare a vedere la competizione".

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Caltanissetta, motori delle Enduro già rombanti per il Campionato italiano Under 23 e Senior di domenica 8 maggio

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

I più letti

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta