ricerca il tuo profilo
Seguo News
Caltanissetta, la Guardia di Finanza scopre cava abusiva: sequestrata vasta area di marna calcarea coperta da vincolo paesaggistico
Cronaca
Visite13332

Caltanissetta, la Guardia di Finanza scopre cava abusiva: sequestrata vasta area di marna calcarea coperta da vincolo paesaggistico

I primi riscontri hanno evidenziato che il terreno sul quale era stata avviata l’estrazione del minerale ricadeva all’interno del territorio denominato "Area delle miniere"

Redazione
24 Marzo 2022 07:58

Una cava abusiva di grandi dimensioni è stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Caltanissetta. L'operazione è maturata nel corso di un servizio orientato, tra l'altro, anche alla tutela ambientale e afferisce ad una attività estrattiva di marna calcarea per la quale sarebbe stata necessaria una specifica autorizzazione. Nello specifico, i militari del Gruppo di Caltanissetta, valorizzando gli esiti dei servizi di controllo del territorio, notando la presenza di macchinari nella zona interessata, effettuavano i necessari accertamenti al fine di appurare la presenza delle previste autorizzazioni per l'esercizio dell'attività estrattiva.

I primi riscontri hanno evidenziato che il terreno sul quale era stata avviata l'estrazione del minerale ricadeva all'interno del territorio denominato "Area delle miniere", sottoposto a tutela paesaggistica quale "Paesaggio agricolo collinare" e, pertanto, eventuali lavori e interventi ricadenti su tali aree, avrebbero dovuto ottenere la relativa autorizzazione dalla competente Soprintendenza ai sensi dell'art. 146 del D.lgs. n. 42/2004. Come è noto, il vincolo paesaggistico viene applicato ad una determinata area per comprovate esigenze ambientalistiche ed urbanistiche.

Le aree interessate dal vincolo rappresentano un bene che le istituzioni intendono tutelare a beneficio del prestigio che lo stesso riveste. Il bene protetto non può essere destinato quale superficie per costruire immobili, né tantomeno per l'estrazione di alcun materiale senza le opportune autorizzazioni che rispondono a precisi limiti. Le fiamme gialle nissene, in aderenza alla vigente legislazione di tutela ambientale, hanno sottoposto a sequestro l'intera area di oltre 15.000 metri quadrati e i presunti responsabili dell'abusiva attività estrattiva sono stati segnalati all'AG competente. Il sequestro è stato convalidato dal GIP di Caltanissetta.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Caltanissetta, la Guardia di Finanza scopre cava abusiva: sequestrata vasta area di marna calcarea coperta da vincolo paesaggistico

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta