ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, giovane detenuto beve disincrostante: finisce in gravi condizioni al pronto soccorso
Cronaca
Visite4108

Caltanissetta, giovane detenuto beve disincrostante: finisce in gravi condizioni al pronto soccorso

L'avvocato Davide Schillaci appresa la notizia ha commentato: "E' un disperato grido di innocenza"

Rita Cinardi
05 Dicembre 2021 10:54

Detenenuto tenta il suicidio bevendo un disincrostante per il Wc e finisce in gravi condizioni al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Elia. Il giovane nisseno, 29 anni, ieri ha tentato di farla finita bevendo il prodotto che gli ha causato gravi lesioni allo stomaco e all'esofago. Subito è stato condotto in codice rosso dal carcere Malaspina all'ospedale Sant'Elia. I medici di guardia hanno stabilizzato il giovane per poi disporre il trasferimento al reparto detenuti dell'ospedale "Cannizzaro" di Catania. Il giovane attualmente è detenuto per maltrattamenti. L'avvocato Davide Schillaci, appresa la notizia ha commentato:  "E' un disperato grido di innocenza da parte di un soggetto che non ha commesso alcuna violenza nei confronti della sua compagna. Spero che quanto prima si faccia chiarezza su questa vicenda"

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Caltanissetta, giovane detenuto beve disincrostante: finisce in gravi condizioni al pronto soccorso

antonella rizza

Bisogna avere occhi e orecchie per ascoltare quali drammi si consumano dentro mura e stanze. Il futuro deve dare sempre una seconda possibilità  di non rendere difficile ciò che è già  difficile . vita deve dare

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta