Seguo News
Caltanissetta, frana di via Gori: le condanne di Amico e Bologna annullate per prescrizione
Cronaca
Visite3084

Caltanissetta, frana di via Gori: le condanne di Amico e Bologna annullate per prescrizione

Confermata e definitiva invece la pena di 2 anni e 6 mesi per il direttore del cantiere dei lavori Vincenzo Nucera

Redazione
17 Settembre 2018 09:05

La prescrizione cancella due condanne per omicidio colposo all'ex capo dell'Ufficio Tecnico Armando Amico e al geologo del Comune di Giuseppe Bologna, mentre è stata confermata e diventa definitiva la pena di 2 anni e 6 mesi per il direttore del cantiere dei lavori Vincenzo Nucera. Così ha deciso la Cassazione nel processo per la frana killer di via Gori, che uccise gli operai Felice Baldi e Santo Notarrigo. Nucera e Bologna dovranno risarcire i familiari delle vittime, mentre per Amico la decisione spetterà alla sezione civile della Corte d'Appello.Erano quasi le 14 di quel drammatico 28 gennaio 2009 quando un muro di blocchi di Sabucina venne giù, travolgendo il nisseno Santo Notarrigo e il sommatinese Felice Baldi, gli operai che lavoravano per costruire la rete di canalizzazione delle acque che da via Eber confluivano l'acqua nella sottostante via Gori. (Fonte Vincenzo Pane La Sicilia)

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Caltanissetta, frana di via Gori: le condanne di Amico e Bologna annullate per prescrizione

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta