ricerca il tuo profilo
Seguo News
Caltanissetta, aspettando la maglia rosa fa salire sul podio tutte le discipline sportive
Sport
Visite1269

Caltanissetta, aspettando la maglia rosa fa salire sul podio tutte le discipline sportive

Tante medaglie, coppe e targhe. È stato veramente ricco il "bottino" che questo weekend è stato assegnato alle associazioni sportive, federazioni sportive, società ed enti di promozione sportive

Redazione
30 Aprile 2018 13:33

Il programma stilato dal comitato Aspettando la maglia rosa, in linea con le direttive concordate con l'amministrazione comunale, è riuscito a offrire un variegato ventaglio di alternative. I cittadini hanno potuto scegliere se scendere al Palacannizzaro, ad ammirare le esibizioni di danza sportiva e gare regionali di ginnastica artistica, se salire fino alle pendici del Monte San Giuliano per assistere alle competizioni di tennis da tavolo organizzate nella palestra dell'università di Ingegneria in via Real Maestranza o, piuttosto, fermarsi ai campetti di tennis di Via Leone XIII. Ma le alternative non finivano qui. Domenica mattina, mentre allo stadio Marco Tomaselli si svolgeva la partita under 14 di Nissa Rugby e Palermo Rugby, il centro storico si è riempito con rappresentanti di ben 4 discipline sportive. I giocatori e gli atleti di sollevamento pesi, tennis, calcio balilla e scherma si sono allineati accanto alla fontana del Tritone per offrire qualche piccolo "assaggio" delle loro discipline. Lo sport, però, è anche quello "su motore" proprio come hanno voluto ricordare i rappresentanti dei club di moto, vespe e 500 che, organizzando una sfilata cittadina, hanno pianificato una sosta proprio in Piazza Garibaldi.

A cornice di tutto, quasi come se fosse stata una prova generale di quello che si vivrà il 10 maggio con il passaggio del Giro d'Italia, si è svolta la IV edizione "Marathon Castello di Pietrarossa". Una gara ciclistica regionale partita da Piazza Garibaldi e sviluppata in un percorso a tre circuiti di circa 56 Km. I vincitori saliti sul podio sono stati per la Marathon Giuseppe di Salvo, Paolo Alberati e Antonio Matrisciano. Per il Gran Fondo, invece, il traguardo, in ordine di arrivo, è stato attraversato da Giuseppe Cicciari, matteo Amella e Giovanni Riggi. Allo sventolio della bandiera a scacchi non potevano mancare l'assessore allo sport Carlo Campione e l'assessore delegato alla tappa del Giro d'Italia Giovanni Guarino. I due assessori, che insieme a tutta la giunta Ruvolo hanno sostenuto la manifestazione sportiva diffusa, hanno avuto il piacere di partecipare a tutte le premiazioni che in queste tre settimane si stanno susseguendo incalzanti e vivaci. "Questa grande manifestazione sportiva diffusa vuole far venire alla luce tutte le realtà nissene e i numerosi impianti di cui disponiamo - ha commentato l'assessore Campione -. Qui lo sport gode di ottima salute e dobbiamo imparare a valorizzare i talenti che, con la loro fatica e i loro successi, portano il nome di Caltanissetta con onore alle gare internazionali". "È stato faticoso riuscire a pianificare tutte queste attività in un tempo così ristretto garantendo, al contempo, la sicurezza dei cittadini e degli atleti - ha commentato il coordinatore di Aspettando la maglia rosa Calogero Rivituso -. Vedere l'apprezzamento dei cittadini e la numerosa partecipazione ci ha ripagato di tutti gli sforzi".  "Il calendario, però, non si è ancora concluso - ha avvisato il presidente del comitato Aspettando la maglia rosa Massimo Scibetta -. Nell'atrio del palazzo comunale, fino al 10 maggio, sarà possibile visitare la mostra "Volta In Giro" organizzata dagli allievi del liceo sportivo Alessandro Volta di Caltanissetta. Invito tutti a non prendere impegni per il prossimo weekend perché in città si potranno vivere altri emozionanti tornei". Per poter conoscere il calendario degli appuntamenti sportivi, rivedere i momenti più emozionanti già vissuti e restare aggiornati si invitano i cittadini a visitare la pagina Facebook "Aspettando la maglia rosa".

Condividi Notizia
Commenti
Caltanissetta, aspettando la maglia rosa fa salire sul podio tutte le discipline sportive

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta