ricerca il tuo profilo
Seguo News
Caltanissetta apre le porte al primo "centro del riuso": un luogo in cui poter scambiare oggetti
Attualita
Visite1677

Caltanissetta apre le porte al primo "centro del riuso": un luogo in cui poter scambiare oggetti

Una straordinaria opportunità per sottrarre dal destino della discarica, oggetti usati ma ancora funzionanti

Redazione
25 Novembre 2021 17:39

In occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (dal 20 al 28 novembre), Dusty e l'Amministrazione comunale di Caltanissetta consegneranno alla città il primo Centro comunale per il riuso, che sarà inaugurato sabato 27 novembre alle ore 10.00, alla presenza del sindaco Roberto Gambino e dell'assessore comunale all'Ambiente Marcello Frangiamone. Si tratta di uno spazio in cui i cittadini - a decorrere da lunedì 29
novembre - potranno liberamente scambiare gli oggetti che non si usano più ma che sono funzionalmente validi per essere riutilizzati, recuperati e ricollocati su un mercato solidale. Gli utenti, infatti, potranno sia consegnare quanto ritirare i beni in buonostato, che saranno depositati da altri cittadini, in un principio continuo di economia circolare.

Un'opportunità importante per Caltanissetta, che ben s'innesta nella sostenibilità dell'economia circolare della città, e per questo doverosamente inserita nei progetti della Serr 2021 perché incentivando lo scambio virtuoso e gratuito, si consentirà a centinaia di oggetti di essere sottratti dal destino di diventare rifiuti destinati ad essere conferiti in discarica. La consegna del Centro del Riuso durante la Serr (Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti) di fatto previene la produzione di rifiuti e promuove l'uso razionale delle risorse a disposizione, coniugando la solidarietà sociale con la tutela ambientale. I vantaggi di allungare il ciclo di vita dei beni sono molteplici, sia in
termini economici che energetici. Riutilizzare oggetti che altrimenti finirebbero in discarica significa ridurre il consumo delle materie prime e i costi per lo smaltimento.

INFO TECNICHE E ORARI:
Da lunedì 29 novembre il Centro del Riuso sarà aperto al pubblico tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato, dalle 15.00 alle 19.30; si trova in via Luigi Sagona, all'altezza in cui s'interseca con la via Malta, a pochi passi dal Jackass Natural Bio Bar e ha al suo interno le aree di ricevimento, valutazione, deposito ed esposizione degli oggetti.
* Saranno accettati: capi d'abbigliamento per uomo, donna e bambini, giochi e giocattoli, oggettistica varia, RAEE.

Al Centro del Riuso potranno essere ritirati anche i sacchi per le utenze non domestiche (ossia le attività commerciali) e i kit completi per la raccolta differenziata per gli utenti domestici ancora sprovvisti dei contenitori dedicati alle varie frazioni. Bisognerà presentare la tessera sanitaria del titolare dell'utenza e l'ultima bolletta Tari pagata per ritirare la fornitura. Dal momento in cui sarà operativo il Centro del Riuso, cesserà il servizio
di consegna dei kit presso gli uffici Dusty.
*Nel rispetto delle vigenti disposizioni anti-Covid i cittadini che vorranno
recarsi al Centro del Riuso, saranno tenuti a indossare la mascherina.

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
Caltanissetta apre le porte al primo "centro del riuso": un luogo in cui poter scambiare oggetti

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta