ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Caltanissetta, anziano in fin di vita salvato al pronto soccorso. Nocilla: "Non ci risparmiamo mai per nessuno"
Cronaca
visite12688

Caltanissetta, anziano in fin di vita salvato al pronto soccorso. Nocilla: "Non ci risparmiamo mai per nessuno"

Un anziano di 93 anni era arrivato ormai in stato di precoma e valori di saturazione, frequenza cardiaca e ph quasi incompatibili con la vita

Rita Cinardi
25 Gennaio 2021 11:00

In piena epidemia Covid-19 la cura e l'attenzione a tutti gli altri pazienti ovviamente non si è mai affievolita al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Elia dove squadre affiatate di medici e infermieri continuano a fronteggiare le altre emergenze. Come quella arrivata qualche sera fa, un anziano di 93 anni ormai in stato di precoma e valori di saturazione, frequenza cardiaca e ph quasi incompatibili con la vita. Ma per i medici e gli infermieri tutte le vite vanno salvate con lo stesso impegno e alla fine anche il 93enne è stato rianimato e adesso continuerà la sua degenza al reparto di Medicina Interna. "Quella sera - racconta il dottore Sebastiano Nocilla - con il supporto degli infermieri Vincenzo Misuraca, Andrea Mingoia, Raimondo Naro, non ci siamo dati per vinti e alla fine siamo riusciti a riportare in vita questo anziano arrivato ormai in condizioni gravissime. E' una squadra affiatata con la quale si lavora molto bene e siamo orgogliosi di come stiamo continuando il nostro lavoro". 

Presunti abusi su minore a Enna, i genitori della vittima: "La Diocesi ci offrì soldi per il silenzio"
News Successiva
Diciassettenne trovata morta in un burrone a Caccamo, l'avvocato del fidanzato: "Il mio assistito non ha confessato"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Caltanissetta, anziano in fin di vita salvato al pronto soccorso. Nocilla: "Non ci risparmiamo mai per nessuno"

Sorbetto carlo

Ancora una volta il nosocomio nisseno è riuscito a salvare la vita di un uomo grazie alla prontezza, alla professionalità  e alla tempestività  del Dr Nocilla e del personale paramedico che è riuscito a stabilizzare le critiche condizioni di un paziente giunto al pronto soccorso in gravi condizioni. Il nostro Dr Sebastiano Nocilla, non è certo la prima volta che riesce, anche con le difficoltà  evidenti, a salvare vite umane. Sarebbe di auspicio che anche lo Staff Strategico dell'Asp di Caltanissetta facesse sentire il suo pensiero come gratifica nei confronti del team, medico e paramedico. Complimenti a tutti.

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta