ricerca il tuo profilo
Seguo News
In spiaggia dalla fine di giugno, i gestori degli stabilimenti chiedono alla Regione l'autorizzazione per lavori di manutenzione
Eventi
Visite2309

In spiaggia dalla fine di giugno, i gestori degli stabilimenti chiedono alla Regione l'autorizzazione per lavori di manutenzione

Intanto il canone demaniale che i proprietari dei lidi devono pagare «è stato sospeso ma adesso l'impegno è che il Governo nazionale possa esonerare del tutto i gestori dal pagamento».

Redazione
15 Aprile 2020 16:45

Si andrà al mare. La Regione ancora non si sbilancia nei tempi, ma la prospettiva delle associazioni di categoria è che si possa cominciare tra metà giugno e metà luglio. Nel frattempo, però, come scrive Fabio Geraci sul Giornale di Sicilia in edicola, i lidi chiedono di avere l'autorizzazione per fare quei lavori di manutenzione necessari all'eventuale ripresa dell'attività nel più breve tempo possibile.

«Anche la nostra speranza è che si possa ripartire al più presto - spiega l'assessore regionale al Territorio, Toto Cordaro - e infatti stiamo valutando assieme al comitato scientifico di concedere l'avvio delle opere di manutenzione all'interno degli stabilimenti balneari. A questa decisione, come a tutte le altre che riguarderanno i settori imprenditoriali, sta lavorando il presidente Musumeci e sarà oggetto di una prossima ordinanza che servirà per ridare slancio alla nostra economia».

Intanto il canone demaniale che i proprietari dei lidi devono pagare «è stato sospeso - sottolinea l'assessore - ma adesso l'impegno è che il Governo nazionale possa esonerare del tutto i gestori dal pagamento».

 

Condividi Notizia
Commenti
In spiaggia dalla fine di giugno, i gestori degli stabilimenti chiedono alla Regione l'autorizzazione per lavori di manutenzione

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta