Seguo News
A Mussomeli inizia il nuovo anno scolastico all'istituto "Leonardo da Vinci"
Attualita
Visite3488

A Mussomeli inizia il nuovo anno scolastico all'istituto "Leonardo da Vinci"

Un unico istituto che ragruppa i Comuni di Mussomeli, Sutera, Campofranco e Acquaviva Platani

Redazione
15 Settembre 2023 19:13

Inizia un nuovo corso per le scuole del primo ciclo dei Comuni di Mussomeli, Sutera, Campofranco e Acquaviva Platani che dal primo settembre sono formalmente raggruppati in un unico istituto comprensivo: l'istituto comprensivo "Leonardo da Vinci". Pertanto, un unico istituto che raggruppa in sé due scuole con una lunga tradizione e ben radicate nel territorio e che grazie al principio della continuità amministrativa e didattica, con la guida navigata ed esperta della dirigente scolastica prof.ssa Alessandra Camerota, dirigente scolastica per diversi anni di entrambi gli istituti, diventerà ben presto un'unica scuola non soltanto formalmente, anche nella gestione delle attività didattiche e formative.

Certo, le novità hanno potuto inizialmente generare alcune perplessità e titubanze che subito dopo hanno lasciato il posto all'entusiasmo e alla voglia di nuove avventure, quale scommessa e sfida per un futuro migliore, facendo nascere in tanti il desiderio di proiettarsi con slancio nella storia dei nostri territori e delle nostre comunità locali. Ed è così partito il nuovo anno scolastico, sotto le insegne dell'ottimismo e dell'impegno concreto per tutti: alunni, docenti, personale Ata, famiglie, dirigente scolastica. Con rinnovato entusiasmo, il primo collegio docenti si è svolto presso l'auditorium, molto bello e ben funzionante, della scuola "San Giovanni Bosco" di Acquaviva Platani, sede che sarà disponibile per i futuri appuntamenti assembleari della comunità scolastica.

E nell'ottica auspicata di una produttiva collaborazione tra le istituzioni, scolastica e comunali, non si è fatta attendere la disponibilità concreta dei sindaci e degli assessori alla pubblica istruzione del territorio, a riprova del fatto che la collaborazione tra istituzioni facilita i processi educativi e la partecipazione democratica della comunità educante. Avviata nei diversi plessi l'organizzazione delle attività di accoglienza con canti, letture di poesie e di brani a tema, balletti ed esibizioni musicali - rivolta ai bambini del primo anno della scuola primaria, provenienti dalla scuola dell'infanzia, e agli alunni delle classi prime della scuola secondaria di 1° grado provenienti dalla scuola primaria - si delinea così quello che sarà il viaggio rinnovato di quella meravigliosa esperienza che con una semplice parola si chiama "scuola", momento dell'inclusione e della partecipazione che porta il sorriso ai ragazzi e alle famiglie e che fa dire alla dirigente scolastica prof.ssa Alessandra Camerota: "Era inevitabile questo dimensionamento che ha di fatto unito risorse umane di grande spessore di entrambe le scuole e che di certo porterà frutti nell'erogazione  del servizio scolastico. Sarà mio compito facilitare il passaggio e la gestione alla nuova realtà, nella prospettiva di una accresciuta consapevolezza: siamo tutti qui presenti per lavorare insieme, con la convinzione individuale e collettiva di realizzare una scuola attiva, libera, democratica e solidale". 

© Riproduzione riservata

Condividi Notizia
Commenti
A Mussomeli inizia il nuovo anno scolastico all'istituto "Leonardo da Vinci"

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta