ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Virus Cina: trasmesso all'uomo dai serpenti. I morti salgono a 25, i casi di contagio sono 616
Salute
visite2513

Virus Cina: trasmesso all'uomo dai serpenti. I morti salgono a 25, i casi di contagio sono 616

L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha deciso di proseguire anche oggi l'esame della situazione prima di stabilire se il nuovo coronavirus scoperto in Cina è un'emergenza di salute pubblica di livello internazionale

Redazione
23 Gennaio 2020 10:58

Le vittime del coronavirus in Cina sono salite a 25 mentre i casi di contagio sono 616. Lo riporta Sky News citando le autorità locali.Il virus 2019-nCoV è arrivato all'uomo dai serpenti: sarebbero questi gli animali nei quali il virus, trasmesso dai pipistrelli, si sarebbe ricombinato e poi passato all'uomo. Lo indica l'analisi genetica pubblicata sul Journal of Medical Virology da Wei Ji, Wei Wang, Xiaofang Zhao, Junjie Zai, e Xingguang Li, delle università di Pechino e Guangxi. La ricerca è stata condotta su campioni del virus provenienti da diverse località della Cina e da diverse specie ospiti.
L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha deciso di proseguire anche oggi l'esame della situazione prima di stabilire se il nuovo coronavirus scoperto in Cina è un'emergenza di salute pubblica di livello internazionale. Lo ha annunciato il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus al termine di una lunga riunione del Comitato d'emergenza indetta per valutare la portata dell'epidemia del nuovo virus, dopo i primi casi al di fuori della Cina.
"Abbiamo bisogno di maggiori informazioni - ha detto -. La decisione se dichiarare o meno un'emergenza di salute pubblica di livello internazionale è una decisione che prendo molto sul serio e che sono disposto a prendere dopo aver valutato tutte le prove disponibili. E' una situazione complessa e in evoluzione", ha aggiunto. 

L'Oms ha riconosciuto che le misure adottate dalla Cina "minimizzano" il rischio di propagazione internazionale del contagio del nuovo coronavirus. 
Il direttore dell'agenzia Onu, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha ribadito che l'Oms attenderà domani prima di decidere se dichiarare l'emergenza internazionale.
I medici di famiglia, specie quelli delle grandi città italiane dove si trovano gli aeroporti internazionali, si attrezzano per affrontare l'eventualità che il Coronavirus (VIDEO) varchi le frontiere. Informazioni sulla situazione, descrizione dei sintomi e percorsi epidemiologici indicati dall'Istituto Superiore di Sanità e dal Ministero della Salute vengono trasferiti ai medici di base dalla Federazione nazionale dei medici di famiglia (Fimmg). Un alert è già stato inviato ai camici bianchi territoriali a Milano, e in mattinata a Roma. (Ansa)
 

Asp Caltanissetta, tecnici di radiologia incontrano il direttore generale: "Carenza di personale e apparecchiature"
News Successiva
Virus cinese, 200 passeggeri da Wuhan controllati all'aeroporto di Roma. Restano tre grandi domande
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Virus Cina: trasmesso all'uomo dai serpenti. I morti salgono a 25, i casi di contagio sono 616
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta