ricerca il tuo profilo
cronaca
29-07-2020
1199

Porto Empedocle, fuga di massa dalla tensostruttura della Protezione Civile

Fuga di massa di migranti dalla tensostruttura della Protezione civile, allestita nella banchina di Porto Empedocle, in Sicilia (le immagini video di Grandangolo Agrigento). Polizia e carabinieri hanno avviato le ricerche dei fuggitivi. Nella tensostruttura, con una capienza massima di 100 persone, c'erano 520 migranti. La denuncia della sindaca Ida Carmina: Prima della fuga di massa la sindaca della città siciliana Ida Carmina aveva denunciato le condizioni «disumane» della tensostruttura attigua alla banchina portuale: «Abbiamo oltre 500 migranti chiusi in una tensostruttura senza finestre - ha detto la prima cittadina -. Non ci sono finestre, è un forno lì dentro, rischiano il soffocamento. Qui deve intervenire il governo...

Facebook Twitter Google +
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Porto Empedocle, fuga di massa dalla tensostruttura della Protezione Civile
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta