ricerca il tuo profilo
cronaca
26-02-2017
4811

Operazione ”Guardian”: la Polizia di Caltanissetta sulle terre gestite dalla mafia. Il video

Operazione antimafia. Arrestati sette presunti mafiosi tra Niscemi e Acate

Stamane la Polizia di Stato e i Carabinieri hanno eseguito sette ordinanze di custodia cautelare in carcere,  emesse il 25 novembre u.s., dal G.I.P. del Tribunale di Catania, a seguito della richiesta avanzata dalla Procura Distrettuale Antimafia di Catania, che ha accolto gli esiti della complessa indagine svolta dalla Squadra Mobile di Caltanissetta, nei confronti di: Montalto Sebastiano, niscemese cl.1969, già detenuto presso la casa di Reclusione di Augusta, Amato Francesco, vittorese cl.1970, già agli arresti domiciliari, Di Pasquale Salvatore, niscemese cl.1966, già agli arresti domiciliari, Rizzo Damiano, niscemese cl.1979, Cultraro giacomo, niscemese cl.1971, Ferrera Giuseppe, niscemese cl.1966 e Pisano Giuseppe, niscemese cl.1974. Tutti indagati per associazione a delinquere di tipo mafioso ed estorsione avendo posto in essere numerose condotte estorsive mediante minaccia, implicita e velata, di ritorsioni consistente in furti e danneggiamenti ad aziende agricole e serricultori operanti nel territorio di Niscemi, Acate e Vittoria. Gli arrestati, dopo gli adempimenti di legge sono stati tradotti presso le case circondariali di Caltanissetta e di Ragusa. Le indagini anche tecniche esperite dalla squadra mobile in collaborazione con il commissariato di p.s. di Niscemi, iniziate nel febbraio 2010 e conclusesi nel successivo mese di luglio, hanno consentito di  acquisire elementi probatori in ordine agli episodi estorsivi su elencati posti in essere dalla consorteria mafiosa cosa nostra di Niscemi con il tipico metodo della “imposizione del lavoro dell’illecita attività della guardiania” ai produttori o proprietari di serre che ricadevano nelle campagne del territorio di Acate – Vittoria e Niscemi.

Facebook Twitter Google +

Ti potrebbero interessare

Commenti

Operazione ”Guardian”: la Polizia di Caltanissetta sulle terre gestite dalla mafia. Il video

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852