ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Viaggiavano con 300 grammi di hashish, arrestati a Mussomeli appena arrivano alla stazione
Cronaca
visite2501

Viaggiavano con 300 grammi di hashish, arrestati a Mussomeli appena arrivano alla stazione

I carabinieri di Mussomeli hanno arrestato due uomini di Casteltermini non appena sono scesi dal treno regionale proveniente da Palermo

Redazione
12 Maggio 2018 17:43

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Mussomeli hanno effettuato Due arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.L’indagine, incardinata in una più ampia operazione di contrasto al fenomeno dello spaccio delle sostanze stupefacenti nel Vallone, è il frutto di una articolata attività info operativa che ha permesso di sequestrare 300 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish e di arrestare due soggetti residente a Casteltermini.
L’operazione è stata effettuata nella serata di lunedì scorso all’interno della Stazione Ferroviaria di Acquaviva Platani. Nella circostanza, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Mussomeli, al culmine di una serie di pedinamenti ed osservazioni a lunga distanza, hanno effettuato un  mirato controllo nei confronti di due soggetti di interesse operativo. Nell’occasione i due uomini sono stati bloccati all’interno della Stazione, appena scesi dal treno regionale proveniente da Palermo.
I sospetti e gli indizi a carico dei soggetti si sono concretizzati allorquando, sulla persona di uno dei controllati, sono stati rinvenuti tre panetti di sostanza stupefacente del tipo hashish.
Le attività di indagine hanno permesse di attribuire oggettivamente la detenzione dello stupefacente ad entrambe i soggetti.
I due uomini, B.G classe 75 e G.G. classe 71, entrambi residenti a Casteltermini, dichiarati in arresto, sono stati immediatamente associati nelle camere di sicurezza presenti all’interno del Comando Compagnia di Mussomeli.
Nella mattinata di martedì, i due arrestati sono stati tradotti presso il Tribunale di Caltanissetta al cospetto dell’Autorità Giudiziaria Nissena per il giudizio per direttissima.
Il Tribunale di Caltanisetta ha convalidato l’arresto ed applicato l’obbligo di firma ad entrambi gli arrestati e l’obbligo di soggiorno nel Comune di residenza nei confronti del soggetto che materialmente deteneva la droga.

Donna di Mussomeli colleziona più di 70 multe in 3 mesi: il giudice la "grazia" per l'età
News Successiva
Finti articoli Disney e falso Made in Italy: imprenditore cinese denunciato dai finanzieri di Mussomeli
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Viaggiavano con 300 grammi di hashish, arrestati a Mussomeli appena arrivano alla stazione
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta