ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Sorvegliato speciale viaggiava su un pullman diretto in Germania: arrestato niscemese
Cronaca
visite2705

Sorvegliato speciale viaggiava su un pullman diretto in Germania: arrestato niscemese

Arrestato dalla Polizia di Stato sorvegliato speciale. Irreperibile dal 2016, è stato condannato in primo grado per associazione di tipo mafioso ed estorsione

Redazione
16 Gennaio 2020 14:52

Stamattina i poliziotti della Squadra Mobile e del Commissariato di Niscemi hanno arrestato Ficicchia Alessandro, niscemese di 41 anni, per inosservanza delle prescrizioni imposte dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale della pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno, cui l’uomo è sottoposto. Gli agenti hanno bloccato il Ficicchia presso la stazione degli autobus extraurbani di Catania, su un pullman di linea diretto in Germania. L’uomo, dalla carta d’identità aveva cancellato la dicitura “non valida per l’espatrio”. Nei confronti del sorvegliato, che si era reso irreperibile sin dal 2016, pendeva un provvedimento di rintraccio per notifica dell’esecuzione, con contestuale decreto di sospensione, della condanna a nove anni e sei mesi di reclusione, in primo grado, per i reati di associazione di tipo mafioso ed estorsione.

Mafia dei Nebrodi, c'è anche un imprenditore nisseno tra i 194 indagati nel maxi blitz della Dda di Messina
News Successiva
Prestazioni sessuali e gioielli in cambio di sentenze di favore, arrestato un magistrato
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Sorvegliato speciale viaggiava su un pullman diretto in Germania: arrestato niscemese
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta