ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Vertenza Gela. "Dieci punti per salvarci", i sindacati inviano documento di rivendicazione ai deputati della Regione
Cronaca
visite214

Vertenza Gela. "Dieci punti per salvarci", i sindacati inviano documento di rivendicazione ai deputati della Regione

Si intitola "10 punti per salvarci" il documento inviato da Cgil, Cisl, Uil, e dai sindacati dei commercianti e degli artigiani gelesi ai 90 deputati ...

Redazione
09 Febbraio 2016 18:30

Si intitola "10 punti per salvarci" il documento inviato da Cgil, Cisl, Uil, e dai sindacati dei commercianti e degli artigiani gelesi ai 90 deputati regionali, a sostegno della "Vertenza Gela", per la quale i lavoratori del petrolchimico Eni sono in lotta da 22 giorni. Queste le rivendicazioni che scaturiscono dal rispetto del protocollo d'intesa firmato con Eni e parti sociali il 6 novembre del 2014: Esenzione del contributo addizionale a carico delle aziende che chiedono la cassa integrazione in deroga nelle aree di crisi complessa; prolungamento degli ammortizzatori sociali fino al completamento dei lavori di riconversione della raffineria e con pagamento immediato; adozione di un piano di prepensionamento per lavori pericolosi e usuranti; autorizzare l'utilizzo di risorse regionali per misure di politica passiva come la Cig in deroga 2016; attivazione dei fondi europei di adeguamento alla globalizzazione (Feg); interventi a carico del fondo per le politiche attive; creazione di una zona franca che comprenda l'area industriale; accelerare i tirocini formativi "garanzia giovani"; incentivare le botteghe-scuole artigianali; velocizzare l'iter per l'avvio delle bonifiche nel territorio di Gela.

Racket nel Nisseno, arrestato imprenditore edile. "Estorceva soldi per la cosca mafiosa di Gela"
News Successiva
Nuovo attentato alla discoteca "Tanguera" di Gela: gestori denunciarono il racket

Ti potrebbero interessare

Commenti

Vertenza Gela. "Dieci punti per salvarci", i sindacati inviano documento di rivendicazione ai deputati della Regione

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852