ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Un numero verde per segnalare estetisti, acconciatori e tatuatori abusivi: ecco la proposta di Casartigiani Gela
Attualita
visite1247

Un numero verde per segnalare estetisti, acconciatori e tatuatori abusivi: ecco la proposta di Casartigiani Gela

La questione martedì 23 luglio sarà al centro di un incontro che si terrà al Comune di Gela insieme alle altre associazioni di categoria

Redazione
19 Luglio 2019 10:09

Casartigiani, presieduta a Gela da Antonio Ruvio, “da tempo si sta battendo sia a livello locale, che provinciale, contro la concorrenza sleale e l’abusivismo, vere e proprie piaghe nel settore Benessere (Estetiste, Acconciatori, Tatuatori..etc). La crescente presenza di soggetti, che operano senza rispettare le normative, in ambienti non a norma o presso domicili privati, non rispettando nessun tipo di normativa amministrativa, fiscale, di sicurezza, nonché le prescrizioni igienico ambientali, sta creando non pochi problemi alle imprese, sia economici, sia d’immagine ma anche ai cittadini, alle prese con problemi anche gravi causati da operatori abusivi e non regolarmente qualificati”. Per cercare di porre argine a tale problema, Casartigiani del Golfo di Gela, ha convocato per martedi 23 luglio alle ore 9.30 c/o,il Comune di Gela,insieme alle altre associazioni di categoria,con l’obiettivo di attivare un numero verde, per raccogliere segnalazioni da parte degli operatori del settore interessato e dei cittadini riguardo ad attività irregolari o abusive, che saranno trasmesse al Servizio Tutela del Consumatore e del Territorio della Polizia Municipale, che pianificherà gli opportuni controlli sulle attività segnalate. L’accordo rappresenta un modello di riferimento per tutto il territorio nazionale, estendibile anche ad altre categorie artigiane,nella stessa giornata verra’ discusso il decreto assessoriale n.842 del 30/05/2018 comma 1 art.2, per quanto riguarda il regime di turnazione per l’attivita’ di Panificazione, per osservare obbligatoriamente un giorno di chiusura domenicale e/o festiva almeno una volta al mese per consentire il riposo dei lavoratori.

Gela, scoppio lungo la condotta di Spinasanta: tecnici al lavoro ma i quartieri sono senz'acqua
News Successiva
Gela, rientra dopo due giorni l'emergenza rifiuti: riapre la discarica di contrada Timpazzo
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Un numero verde per segnalare estetisti, acconciatori e tatuatori abusivi: ecco la proposta di Casartigiani Gela

Stefania

Guelfi fortunata Onico tecnica A nero casa propria.

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta