ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Tutto pronto al Sant'Elia di Caltanissetta per l'inaugurazione del nuovo blocco operatorio
Salute
visite5763

Tutto pronto al Sant'Elia di Caltanissetta per l'inaugurazione del nuovo blocco operatorio

Otto nuove sale operatorie, annesse alla centrale di sterilizzazione Per un totale di circa 2000 metri quadrati

Redazione
19 Novembre 2019 16:30

Tutto pronto al Sant'Elia di Caltanissetta per l'inaugurazione del nuovo blocco operatorio Coniuga efficienza e tecnologia  il nuovo complesso operatorio che sarà inaugurato domani alle 9.30 all’ospedale S. Elia di Caltanissetta, alla presenza del presidente della Regione Nello Musumeci e dell'assessore alla Sanità Ruggero Razza.
Otto nuove sale operatorie, annesse alla centrale di sterilizzazione Per un totale di circa 2000 metri quadrati, che sono il motore portante di un monoblocco che tiene dentro di sé tutte le strutture dedicate all’emergenza urgenza. Dal piano – 1 al terzo piano questa piastra di emergenza - in cui le attività sono state avviate a partire dal 2011 -  è concepita per offrire ai pazienti i trattamenti più adeguati in base al livello di gravità.  
Al piano terra il pronto soccorso, al primo piano la cardiologia con l’Unità di Terapia Intensiva Cardiologia e i due laboratori di Emodinamica, al secondo piano la prossima realizzazione della nuova rianimazione.
"Una visione strutturale moderna - ha detto il direttore generale dell'Asp di Caltanissetta, Alessandro Caltagirone - che consente anche una migliore ottimizzazione delle risorse di personale e una logistica più funzionale per i pazienti. Nel nuovo complesso operatorio che sarà inaugurato vi è anche un’ulteriore area con cinque posti letto di terapia intensiva post-operatoria; si tratta dello spazio dedicato alla gestione e al monitoraggio dei pazienti nella fase post operatoria. Un’area che diventa anche un “polmone” in più nel caso in cui i posti letto di terapia intensiva fossero tutti occupati.
Una struttura all’avanguardia, dunque, che qualifica e valorizza ancor di più il ruolo del S. Elia quale DEA di II livello. La centralizzazione di tutte le attività chirurgiche in un unico sito - conclude il manager - consentirà di  potenziare ulteriormente il livello di specializzazione, incrementare la complessità degli interventi e abbattere il numero di pazienti che sceglie di recarsi in un'altra realtà per essere curato (mobilità passiva).

Caltanissetta, inaugurato al Sant'Elia il nuovo blocco operatorio: coniuga efficienza e tecnologia
News Successiva
Mangia mandragora scambiandola per spinaci ed entra in coma: 60enne salvato in ospedale
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Tutto pronto al Sant'Elia di Caltanissetta per l'inaugurazione del nuovo blocco operatorio
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta