ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Tragedia a Gela nel quartiere Sant'Ippolito: 44enne muore dopo essersi lanciato dal terzo piano della sua abitazione
Cronaca
visite4793

Tragedia a Gela nel quartiere Sant'Ippolito: 44enne muore dopo essersi lanciato dal terzo piano della sua abitazione

L'uomo, lascia la moglie e tre figli. Quando i soccorritori sono arrivati per l'uomo non c'era più nulla da fare

Redazione
03 Settembre 2019 14:00

Un uomo di 44 anni di Gela, Massimo T. , si è lanciato questa mattina dal terzo piano della sua abitazione. La tragedia si è verificata in via Ugo Bassi, nel quartiere Sant'Ippolito. Quando sono arrivati i soccorritori, per l'uomo non c'era più nulla da fare. Pare che il 44enne, da tempo soffrisse di crisi depressive. Lascia la moglie e tre figli.

Controlli antistragi della Polizia Stradale nel territorio della provincia di Caltanissetta, due denunciati
News Successiva
Gela, è morto il maresciallo Domenico Genovese: ha comandato la stazione dei carabinieri dal 1978 al 1982
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Tragedia a Gela nel quartiere Sant'Ippolito: 44enne muore dopo essersi lanciato dal terzo piano della sua abitazione
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta