ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
A villa Greca torna lo spettacolo, concerto di beneficenza a Gela consegna Premio Auriga
Eventi
visite1311

A villa Greca torna lo spettacolo, concerto di beneficenza a Gela consegna Premio Auriga

Il ricavato della serata sarà devoluto alla Protezione Civile. Protagonista della serata esclusiva sarà la musica dell’orchestra "La Sinfonica del Centro Sicilia"

Redazione
23 Luglio 2020 21:10

Torna su il sipario sull’incantevole scenario del palcoscenico naturale di Villa Greca a Gela.“Una stella a villa Greca – Premio Auriga - Concerto di beneficienza” andrà in scena nella corte della magnifica Villa incastonata nel Mediterraneo, il 10 Agosto prossimo.
Dopo il clamoroso successo della tragedia greca Prometheus della scorsa estate, la prestigiosa location nata dalla genialità e lungimiranza dell’imprenditore Luigi Greca, è pronta ad accogliere un altro evento destinato alle pagine di una memoria storica lunghissima.
Il periodo attuale in cui nel mondo imperversa una pandemia, costringe l’essere umano a più profonde riflessioni e in alcuni casi come questo, conducono inevitabilmente al felice epilogo di voler dare un contributo fattivo ed immediato in questo travaglio emotivo e organizzativo che coinvolge tutti nella nostra più significativa essenza di esseri umani.
L’arte e la cultura così, diventano punto di partenza per nuovi slanci e ripartenza di un inarrestabile cambiamento che già lo scorso anno ha preso il via dal palcoscenico di Villa Greca, in quello spazio indefinito e senza confini tra l’arena e il mar Mediterraneo che accoglie e che da sempre è il protagonista di sbarchi che hanno rinnovato continuamente la gloria di Gela.
Il concerto di beneficienza “Una stella a Villa Greca” nasce dall’idea ancora una volta dell’imprenditore di origini Ennesi ma gelese per scelta Luigi Greca, dal giovane imprenditore Angelo Fasciana e dal talentuoso Maestro Raimondo Capizzi, astro nascente della musica classica nel panorama internazionale della direzione d’orchestra. Il progetto è realizzato in collaborazione con EDA Communication & events e la Pro Loco Gela.
Protagonista della serata esclusiva sarà la musica dell’orchestra “La Sinfonica del Centro Sicilia”, fondata nel 2013 dal maestro Raimondo Capizzi con la prima denominazione di GOS (Giovane Orchestra Sicula) che conta circa 80 musicisti, quasi tutti molto giovani, provenienti da ogni parte della Sicilia e che vanta già numerosi successi grazie a concerti eseguiti nei teatri più prestigiosi come il Teatro Antico di Taormina.
Scopo nobile della serata ed essenza stessa dell’evento è la beneficienza in favore della Protezione Civile Italiana per la eradicazione del Covid 19 nel mondo e per il riavvio delle attività culturali per la valorizzazione del territorio.
Ciascun componente del pubblico presente, diventerà protagonista e parte di questo grande progetto benefico; la modalità di accesso al Concerto sarà regolamentata attraverso un sistema di prenotazione chiamando il numero di telefono 349. 7517775 per confermare la propria poltrona oppure recandosi direttamente presso l’esercizio convenzionato Tabaccheria Pepi (in via Palazzi a Gela); saranno accolte fino ad un massimo di 200 persone che potranno assistere in presenza al concerto versando una somma a titolo di donazione per lo scopo benefico.
A partire dal giorno 24 Luglio il pubblico interessato potrà dare conferma della propria presenza tramite il versamento della donazione riservando così, il proprio posto a sedere, fino alla concorrenza delle 200 poltrone disponibili.
Tutti coloro i quali non riusciranno a prenotare una poltrona per sold out, potranno partecipare all’evento da remoto e contribuire così, anche da casa al grande progetto di beneficienza donando anche piccoli contributi in denaro.
“Una stella a Villa Greca” sarà trasmesso in streaming nel mondo attraverso la diretta su molteplici social network, la regia della serata sarà firmata da Emanuele D’angeli.
Nel corso della serata, sarà conferito il prestigioso Premio Auriga ad illustri siciliani che si sono distinti nel mondo per il loro altissimo profilo umano e professionale.
L’evento sarà condotto in Italiano e Inglese dal personaggio radiofonico e televisivo Filippo Marsala.
L’appuntamento dunque, è rinnovato ancora una volta in concomitanza con il magnifico spettacolo della natura all’imbrunire… sarà di scena l’arte in una delle sue più alte espressioni e il tramonto gelese che a Villa Greca, ha il fascino antico di una gloriosa storia millenaria proiettata al futuro. Da non perdere questo evento alle ore 18,30 nella notte di san Lorenzo (non a caso), il prossimo 10 Agosto… “Una stella a Villa Greca”.
 

Al via a Gela i centri estivi per i bambini dai 3 ai 14 anni: il Comune ha ottenuto 215mila euro
News Successiva
Passaggio della campana al Lions Club Host di Gela: l'industriale Michele Greca è il nuovo presidente
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
A villa Greca torna lo spettacolo, concerto di beneficenza a Gela consegna Premio Auriga
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta