ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Torna a Gela "Sperone arte", artisti da tutta l'isola esporranno in via Pisa: taglio del nastro il 5 settembre
Eventi
visite1894

Torna a Gela "Sperone arte", artisti da tutta l'isola esporranno in via Pisa: taglio del nastro il 5 settembre

L'evento promosso dal Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana "Salvatore Zuppardo" , si terrà nei giorni dedicati alla Patrona di Gela

Redazione
21 Agosto 2019 16:58

Fervono i preparativi per la preparazione della manifestazione artistico culturale “Sperone Arte 2019” che avrà luogo a Gela dal 5 all’8 settembre. L’evento promosso dal  Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo” in collaborazione con l’assessorato allo Sport, Turismo e Spettacolo avrà luogo nella caratteristica via Pisa e nei suoi cortili.Il Centro culturale “Salvatore Zuppardo” si è messa già al lavoro e ha invitato pittori, scultori, ceramisti, fotografi e artigiani di tutt’Italia.
Ad ogni artista sarà assegnato uno spazio dove potrà esporre le proprie opere.
Per le sculture e le opere artigianali è necessario che gli autori provvedano alle basi ed a quanto serve per una migliore fruibilità.
La partecipazione alla Rassegna d’Arte è libera e non è prevista nessuna tassa d’iscrizione. È necessario, al fine di essere inseriti nell’apposito dépliant, comunicare l’adesione entro il 31 agosto 2019.
Per informazioni sul regolamento è possibile rivolgersi alla segreteria dell’associazione telefonando al numero  3392626015. Ogni altra informazione è anche consultabile sulla pagina Facebook dell’associazione.
L’inaugurazione avrà luogo venerdì 6 settembre, alle ore 19:30, alla presenza del sindaco, dell’Assessore allo Sport Turismo e Spettacolo e delle autorità religiose, civili e militari.
Hanno dato la loro adesione la Scuola di pittura “Monna Lisa” diretta da Rita Castellano, il Laboratorio delle Belle Arti di Valentina catalano, l’Accademia Comunale “Arte Cultura Legalità” di Favara diretta dal M° Vincenzo Patti, la Galleria “Vernissage” di Agrigento, l’associazione Futuramente con una Mostra di fotografie degli allievi del Laboratorio Fotografico, una Mostra di abiti e armi medievali del gruppo “Arcieri del Castillo de Terranovas”, una mostra di oggettistica varia a cura dell’avv. Di Martino in vico Bertino e tanti artisti di Gela e della Sicilia: Alfredo Bordenca, Rosa Territo e Roberto Meli di Agrigento, Francesco Ferlisi, Franco Castiglione e Mario Guadagna di Roma, Mario Attanasio e Giovanni Messina di Catania, Rocco Paci di Caltanissetta, Giuseppe Inserra di Marianopoli, Gerlando Meli di Raffadali, Eleonora Pedilarco di Niscemi, Andreina Bertelli di Formigne, Giuseppe Forte di Cefalù, Salvatore Salamone, Franco Spena e Oscar Carnicelli di Caltanissetta, Nino e Cristina Venezia di Niscemi, Salvatore Profetto di Aragona, Enzo Accardi di Butera, Giuseppe Alessandro di San Cono, Croce Armonia di Sommatino, Lillo Todaro, Vincenzo Patti, Giusy D’Anna e Vittorio Chirminisi di Favara e poi i pittori di Gela: Pietro Attardi, Salvatore Burgio, Daniele Costa, Gaetano Arizzi, Giambattista Di Dio, Antonio Occhipinti, Giuseppe Polara, Gabriele Di Dio, Daniele Costa, Paolo Saciotti, Giuseppe Santopà, Antonino Scepi,  Giuseppe Tuccio, Cristina Sammartino, Suellen Scolaro, Aldo Giovanni Falci, Liliana Passero, Aurora Cicilli, Carmelo Altovino, Salvatore Burgio e Giusi Vicari e i fotografi Francesco Cerniglia, Totò Licco, Roberto Virdiano, Emanuele Cuvato e Luca Romano. Saranno presenti anche artigiani e scultori. Tra questi hanno comunicato la loro adesione Gaetano Presti, Valentina Maranci, Nuccia D’Aleo, Angelica Malandrino e Jonathan Di Maggio.
Anche il comitato organizzatore della Kermesse è stato potenziato. Oltre ad Andrea Cassisi, presidente dell’associazione, sono presenti Emanuele Zuppardo (direttore artistico), Nicolò Mezzasalma (resp. Organizzativo), Nunzio Psaila, Crocifisso Placenti, Giuseppe Marino, Sebastiano Scalora, Salvatore e Alessandro Brattoli, Salvatore Melodia e Sebastiano Cannavò.

La studentessa gelese Maria Teresa Corso conquista la fascia di Miss Cinema Sicilia
News Successiva
Prometheus inaugura villa Greca, un successo l'apertura a Gela di un teatro donato alla città da un imprenditore
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Torna a Gela "Sperone arte", artisti da tutta l'isola esporranno in via Pisa: taglio del nastro il 5 settembre
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta