ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Torna a Gela il premio nazionale "La Gorgone d'Oro": ecco il regolamento della ventesima edizione
Eventi
visite1185

Torna a Gela il premio nazionale "La Gorgone d'Oro": ecco il regolamento della ventesima edizione

Le opere concorrenti dovranno pervenire entro e non oltre il 31 dicembre, presso la sede del Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana "Salvatore Zuppardo"

Redazione
03 Ottobre 2019 21:25

Il Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo” diretto da Andrea Cassisi è già al lavoro per lanciare il bando della XX Edizione del Premio Nazionale di Poesia “La Gorgone d’Oro”.E si lavora per la buona riuscita di questa edizione dopo il successo della precedente che ha visto la presenza a Gela, nella terrazza del Club Nautico, dei poeti vincitori del concorso Monica Borettini di San Michele di Tiorre (PR), Maricla Di Dio di Calascibetta (EN) e Daniela Raimondi da Saltrio (VA) oltre ai premiati speciali come il giornalista de La Repubblica Salvatore Ferlita che ha ricevuto il Premio della Cultura “Salvatore Zuppardo”, la bravissima  e popolare giornalista e conduttrice di “Bel tempo si spera” su TV 2000, Lucia Ascione (Premio don Giulio Scuvera), del giornalista e scrittore Fabio Bolzetta, del poeta della fratellanza Michele Caccamo, e dei bravissimi attori Ornella Giusto e Angelo Russo, il comicissimo agente Catarella ne “Il commissario Montalbano”.   
Questo il testo del regolamento della XX edizione del premio di poesia:
Art. 1 - Il Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo”, in collaborazione con Settegiorni – Dagli Erei al Golfo e il Cesvop di Palermo, indice ed organizza la XX edizione del concorso nazionale di poesia “La Gorgone d'Oro”. Il concorso è articolato in due sezioni: A. Poesia religiosa e/o poesia a tema libero in tutte le lingue parlate in Italia; B. Libro edito di poesia, in lingua italiana.
Art. 2 - Per le sezioni A possono partecipare tutti gli autori residenti in Italia e/o all'estero, che dovranno inviare da una a tre composizioni (ciascuna max 40 versi), in sette copie dattiloscritte, mai premiate o pubblicate. I testi dovranno essere spediti anonimi, con allegata una busta chiusa non recante alcun segno esterno e contenente le generalità, l'indirizzo, il recapito telefonico, curriculum, e-mail dell’autore e attestazione del versamento (vedi art. 13 del bando) nonché la sezione per la quale si intende partecipare.
Art.  3 - Per la sezione B è possibile partecipare con una o più opere (in cinque copie) edite a partire dal 2012.
Art. 4 - É possibile partecipare a entrambe le sezioni.
Art. 5 - Premi sezione A: 1° Classificato - Trofeo “Gorgone d'oro” e assegno di € 500,00; 2° Classificato - Trofeo “Gorgone d'argento” e assegno di € 250,00. La commissione del premio si riserva di assegnare eventuali altri premi per i poeti segnalati.
Art.  6 - Premi sezione B: 1° Classificato - Trofeo “Gorgone d'oro” e assegno di € 500,00; 2° Classificato - Trofeo “Gorgone d'argento” e assegno di € 250,00. La commissione del premio si riserva di assegnare eventuali altri premi per i poeti segnalati.
Art. 7 – Il Premio verrà consegnato solo ed esclusivamente in presenza del vincitore. Contrariamente l’importo sarà dimezzato.
Art. 8 - Tutte le opere concorrenti dovranno pervenire entro e non oltre il 31 dicembre 2019, presso la sede del Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana, “Salvatore Zuppardo”, via Cammarata, 4 - 93012 Gela. Ogni altra informazione potrà essere acquisita rivolgendosi ai seguenti recapiti: tel/fax: 0933.937474 - 339.2626015 - 331.8089712.
Art. 9 - Due giurie di esperti (una per la sez. A e una per la sez. B, il cui giudizio è insindacabile e inappellabile, esamineranno i lavori e stileranno le relative graduatorie. I nominativi dei componenti delle commissioni saranno resi noti all'atto della premiazione.
Le giurie hanno facoltà di non assegnare alcun premio qualora gli elaborati pervenuti risultassero
non meritevoli. Le opere pervenute non saranno restituite.
Art. 10 - La cerimonia di premiazione avrà luogo sabato 30 Maggio 2020, presso il Teatro Eschilo di Gela. Eventuali cambiamenti saranno comunicati in tempo utile.
Art. 11  - Il Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo”, curerà la pubblicazione di una antologia contenente le poesie vincitrici e le poesie segnalate dalle giurie. .
Art. 12 - I poeti vincitori della XX edizione del premio non potranno partecipare all’edizione successiva. Tuttavia, qualora lo volessero, potranno far parte della giuria.
Art. 13 - Quale contributo, per spese di segreteria è dovuta la quota di € 20 per ciascuna sezione per cui si intende partecipare, da versare per mezzo assegno bancario, postale o con conto corrente postale n. 19894930 intestati a: Associazione Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo”, via Cammarata, 4 - 93012 Gela. Copia del versamento va allegata nella busta chiusa (vedi art. 2).

Il centro storico di Gela invaso da migliaia di bambini: per una notte è diventato un grande parco giochi
News Successiva
"La dislessia, da disturbo a...risorsa per lo studente", un convegno al teatro Eschilo di Gela
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Torna a Gela il premio nazionale "La Gorgone d'Oro": ecco il regolamento della ventesima edizione

Mariateresa Sessa

Desidero sapere se valutate anche poesie in dialetto siciliano

Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta