ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
Terremoto, due scosse nelle Marche di magnitudo 4 e 4.1
visite1538

Terremoto, due scosse nelle Marche di magnitudo 4 e 4.1

 Le scosse interessano lo stesso sistema di faglie responsabile del sisma del 26 ottobre tra Perugia e Macerata

Redazione
28 Aprile 2017 12:35

 Le due scosse di terremoto di magnitudo 4.0 registrate nelle Marche, a Nord Ovest di Visso (Macerata), alle 23.16 e alle 23.19 del 27 aprile, sono collegate ai terremoti che si sono verificati in autunno nella stessa zona. Interessano infatti lo stesso sistema di faglie responsabile del sisma del 26 ottobre tra Perugia e Macerata.
''La sequenza è rimasta particolarmente attiva e in questi ultimi mesi localizziamo più di 100 eventi sismici al giorno, di magnitudo inferiore a 3.0, in tutta la zona interessata'', ha spiegato la sismologa Lucia Margheriti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv).
Due scosse di terremoto di magnitudo 4.0 sono state registrate dai sismografi dell'Ingv nelle Marche, con epicentro a Visso (Macerata), alle 23.16 e alle 23.19. Poco prima c'è stata un'altra scossa di magnitudo 3.5 con epicentro fra Visso e Preci (Perugia). Il sisma è stato avvertito distintamente anche a Monte Cavallo, Ussita, Fiordimonte e Pievetorina. Molta paura, non si ha notizia di danni. Alle 3.42 un'altra scossa, del 3.4, è stata registrata in provincia dell'Aquila. (Ansa.it - foto Ansa.it)

Acqua, nuovi contatori a Mussomeli. Al via le operazioni per sostituirne oltre mille
News Successiva
Due operai morti e tre feriti sulla ferrovia Bolzano-Brennero
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
Terremoto, due scosse nelle Marche di magnitudo 4 e 4.1
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta