ricerca il tuo profilo
Seguo News
A+
A
A-
"Studenti in difficoltà", i giovani democratici di San Caltaldo propongono l'istituzione di un fondo comunale
Politica
visite731

"Studenti in difficoltà", i giovani democratici di San Caltaldo propongono l'istituzione di un fondo comunale

E' emerso che tanti studenti non possono seguire le lezioni poiché non hanno una connessione internet o hanno un pacchetto dati limitato

Redazione
28 Aprile 2020 10:03

L’emergenza socio economica venutasi a creare a causa del Coronavirus ha messo a dura prova le famiglie sancataldesi, ma ha sottolineato la grande solidarietà dei cittadini, che privatamente o tramite associazionismo  hanno dato una mano a chi ha più bisogno, tramite donazioni, servizi di distribuzione di generi alimentari e strumenti di e-commerce.Noi Giovani Democratici Sancataldesi, insieme al tavolo di confronto permanente, abbiamo proposto ai Commissari Straordinari il progetto “Adotta una famiglia”, iniziativa che si pone l’obiettivo di istituire un fondo comunale su cui ogni cittadino può versare una somma da destinare alla famiglie in difficoltà.
Siamo contenti che la Commissione Straordinaria abbia dato seguito, seppur parzialmente, alla nostra richiesta e abbia messo a disposizione una raccolta fondi con un conto corrente comunale.
Abbiamo però rilevato un ulteriore problema: tanti studenti non possono seguire le lezioni poiché non hanno una connessione internet o hanno un pacchetto dati limitato.
Questo è inconcepibile, il diritto allo studio va garantito sempre e non basta finanziare l’acquisto di tablet, serve una connessione!
Ci impegneremo affinché questa problematica sia affrontata a tutti i livelli, ma nell’immediato urge una soluzione: è per questo che ci affidiamo ancora una volta alla grande solidarietà sancataldese e lanciamo l’iniziativa “Adotta uno studente”.
Mettiamo a disposizione un link consultabile anche dalla nostra pagina  facebook “Giovani Democratici San Cataldo” e  dal nostro profilo instagram “gdsancataldo” ,da cui poter scaricare una locandina da stampare e appendere nei propri condomini bene in vista.
I cittadini che, compatibilmente con le proprie necessità, vorranno  mettere a disposizione la propria connessione, e gli studenti che ne necesittano, potranno scrivere i propri contatti sulla locandina così da poter condividere la rete Wifi.
Provvederemo anche a comunicare l’iniziativa agli istituti scolastici di ogni ordine e grado, così da poter rendere l’iniziativa quanto più ampia, strutturata e mirata possibile.
È un piccolo gesto ma un atto di grande umanità e condivisione. E’ quanto afferma in una nota, Mattia Cammarata, segretario dei Giovani Democratici San Cataldo

Il Partito Democratico sancataldese: "Dalla Lega in giunta regionale alle dichiarazioni di Pagano, è il fallimento della Sicilia"
News Successiva
M5S San Cataldo: "Quali sono le modalità seguite dalla commissione per l'assegnazione dei buoni spesa?"
Seguici su
Google News
Resta sempre aggiornato
con le notizie di Seguonews
Commenti
"Studenti in difficoltà", i giovani democratici di San Caltaldo propongono l'istituzione di un fondo comunale
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.

Ti potrebbero interessare

Articoli simili

SeguoNews.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Caltanissetta n.235 del 07/06/2013 | P.Iva: 01910630852
.1
Realizzazione Siti web Caltanissetta